Uomini e donne, paura per Sossio Aruta: rubato il profilo Instagram: «Chiedo il vostro aiuto»

Il ladro del profilo di Sossio, per fingersi lui, ha usato una foto di famiglia come sfondo del cellulare

Uomini e donne, paura per Sossio Aruta: rubato il profilo Instagram: «Chiedo il vostro aiuto»

Rubato il profilo Instagram di Sossio Aruta. L'ex protagonista di Uomini e donne, allarmato dall'accaduto, ha subito avvertito i follower tramite un video che ha postato nelle stories Instagram del profilo della compagna, Ursula. La coppia si è preoccupata vedendo che chi ha rubato il profilo ha cominciato a pubblicare contenuti non autorizzati. E forse anche pericolosi per chi potrebbe credere sia Sossio.

Leggi anche > Chiara Ferragni, il dettaglio 'stupefacente' della nuova casa: ecco il super attico in cui andranno

«Mi hanno appena rubato il profilo, chiedo il vostro aiuto per favore. Chiedo a tutti quanti: segnalate il mio profilo. C’è qualcuno che sta usando il mio account, non sono io. Hanno appena pubblicato foto mie e della mia bambina. Per favore aiutatemi». Nelle storie successive, Ursula ha fatto un altro appello in cui c’era scritto che tutti i nuovi contenuti apparsi sul profilo non appartengono a Sossio. Poi ha registrato anche lei un video: «Siamo un po’ in ansia, se non altro perché stanno pubblicando dei contenuti che non sono nostri, suoi». Poco dopo ha parlato ancora, raccontando che era già in corso l’identificazione e che forse non c’era più bisogno di segnalare il profilo. «Spero risolveremo quanto prima» ha detto.

Leggi anche > Silvia Toffanin e Piersilvio Berlusconi, matrimonio in vista? Cosa rivela il sindaco di Portofino

Il ladro del profilo di Sossio, per fingersi lui, ha usato una foto di famiglia come sfondo del cellulare sul quale si legge una notifica che promette soldi sul conto in banca. Naturalmente c’è anche un messaggio che spiega tutto su come fare per avere una somma di denaro quasi gratis e il profilo da contattare per sapere come fare. Per questo Sossio e Ursula si sono subito attivati per segnalare l'accaduto. Si attendono news.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 29 Aprile 2022, 13:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA