Totti e Ilary, prima udienza in tribunale: lei rivuole le borse, il giudice si riserva la decisione. Cos'è accaduto

Ad una eventuale nuova udienza, il giudice potrebbe avviare una istruttoria con l'ascolto di testimoni

Video

Massimo riserbo da parte del tribunale civile di Roma in merito al ricorso avanzato dai legali di Ilary Blasi per chiedere all'ex giocatore della Roma, Francesco Totti, la restituzione di scarpe, gioielli e borse. L'udienza di oggi davanti al giudice della settima sezione è durata circa un'ora.

Leggi anche > Totti e Ilary, il "tesoro" da un milione nella cassetta svuotata. Oggi in aula: lei vuole indietro borse e gioielli

La data di oggi, 14 ottobre segna l'inizio di una lunga battaglia civile tra i due ex coniugi più amati della tv. Come scrive Il Messaggero, Ilary rivuole indietro le sue borse, Totti i Rolex del valore di circa 700 mila euro. Ma nella cassetta di sicurezza aperta dalla moglie ci sarebbero altri oggetti importanti che porterebbero il tesoro ad un milione di euro.

La battaglia legale 

Ad una eventuale nuova udienza, il giudice potrebbe avviare una istruttoria con l'ascolto di testimoni. Oggi, però, in tribunale non erano presenti Totti e Blasi. Nel corso dell'udienza i legali dell'ex capitano della Roma hanno depositato un'istanza in cui sollecitano alla conduttrice tv la restituzione di alcuni orologi Rolex che erano custoditi in una cassetta di sicurezza. 

 

Le richieste

Lo scorso 12 settembre il legale di Ilary, Alessandro Simeone, ha presentato un ricorso per chiedere la «reintegrazione nel possesso», si intende la restituzione, di alcuni dei suoi gioielli, di una Smart e di tutte le sue borse di brand del lusso oltre ad un centinaio di paia di scarpe, ovviamente di grandi firme. Non è ancora dato sapere cosa chiederà Totti, difeso dagli avvocati Antonio Conte e Annamaria Bernardini de Pace, ma potrebbe anche lui chiedere i suoi Rolex indietro, spariti dalla cassetta di sicurezza. 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16 Novembre 2022, 15:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA