Tiziano Ferro, ladri in casa dei genitori a Latina: fuga con due Bmw

Sono in corso le indagini per risalire all’identità degli autori del furto anche attraverso i rilievi da parte degli specialisti della polizia scientifica

Tiziano Ferro, ladri in casa dei genitori: fuga con le super auto

Brutto episodio per Tiziano Ferro. Dei ladri si sono intrufolati, di notte, nell’abitazione dei genitori del cantante a Latina, rubando due potenti Bmw. Grazie ai sistemi satellitari installati a bordo delle due auto, sono subito partite le ricerche da parte della squadra volante della questura. Poco dopo sono stati intercettati i malviventi che si erano allontanati a bordo di una delle due vetture. Alla vista della pattuglia, i malviventi hanno proseguito la loro fuga ed è scattato l'inseguimento. 

Leggi anche > Francesco Facchinetti contro il fenomeno delle "scrocco" degli influencer: «Basta, smettetela!»

 

Ladri a casa di Tiziano Ferro, l'inseguimento della polizia

Un inseguimento che è andato avanti fino a quando i ladri, braccati dagli agenti, non hanno deciso di abbandonare l’auto. Hanno preferito proseguire la fuga a piedi, per le campagne circostanti il capoluogo pontino. 

Successivamente gli agenti della volante sono riusciti a recuperare una Porsche risultata rubata a Roma lo scorso 2 luglio. L'auto, probabilmente, sarebbe stata utilizzata per raggiungere l’abitazione dove vivono i parenti di Tiziano Ferro. 

Sono in corso le indagini per risalire all’identità degli autori del furto anche attraverso i rilievi da parte degli specialisti della polizia scientifica e l’analisi delle immagini dei sistemi di videosorveglianza. Per ora nessun commento pubblico da parte di Tiziano Ferro.

In questo periodo l’artista è stato impegnato con i lavori del 10° disco della sua carriera, che uscirà in autunno. Nel 2023 finalmente il tour in giro per l’Italia, rimandato più di una volta a causa dell’emergenza Coronavirus in tutto il mondo. Sempre per colpa del virus, Tiziano è stato costretto a stare lontano dall'Italia e dai suoi affetti più cari per circa un anno.


Ultimo aggiornamento: Sabato 9 Luglio 2022, 12:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA