Temptation Island Vip 2, Elga Enardu infuriata: «Contro Serena cyberbullismo. Giovanni Conversano ha aperto le danze»

“Quando mi trovo a sostenere che Serena è vittima di cyberbullismo, è perché lei non è in una situazione in cui può difendersi”, Elga Enardu, sorella di Serena Enardu, concorrente di “Temptation Island Vip 2” assieme al fidanzato (per ora) Pago, la difende dagli attacchi subiti sulla rete per colpa, a suo dire, anche dell’ex Giovanni Conversano.

Leggi anche > Festival di Sanremo, le scelte di Amadeus: Alberto Urso, Elettra


 
Tutti e due sapevano cosa poteva accadere: “Mi dispiace che i follower che conoscono Serena da dieci anni si sono scagliati contro di lei per averla vista ballare dieci minuti nel villaggio delle fidanzate – ha spiegato al “Magazine di Uomini e donne - Serena è una donna libera di fare quello che vuole. Ha parlato con Pago prima di entrare nel programma ed era d'accordo con lui che si sarebbe messa in gioco. L'ha detto chiaramente: "O chiudo la storia, o mi sposo". Chi va a Temptation non è una coppia felice e senza problemi. Io, Elga, sposata felicemente, non andrei mai a Temptation Island, non ne avrei i motivi. Pago e Serena sono entrati in quei villaggi consapevoli di quello che sarebbe potuto accadere”.



Causa dell’accanimento anche Giovanni Conversano, che si è fidanzato con Serena all’epoca di “Uomini e donne”: “Certo che sì! Ha aperto le danze! Però io preferirei non nominare questa persona, visto che c'è una querela in corso. A lui non ho mai risposto pubblicamente, perché il suo obiettivo non era quello di farsi giustizia, sa bene che quello che ha raccontato è una bugia”.
Serena ora sta soltanto seguendo i suoi sentimenti: “Le persone vere non hanno scelta. Quello che fanno è la verità, è istinto, non mentono. Io, mia madre e mia sorella siamo così: siamo state educate alla libertà, a fare quello che ci sentiamo, seguendo i nostri sentimenti e la ragione, per capire quale sia la cosa giusta”.


Giovedì 10 Ottobre 2019, 19:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA