Temptation Island, due tentatrici ricoverate col Covid dopo le vacanze in Sardegna

video
di Redazione Leggo Gossip

Temptation Island, due tentatrici ricoverate col Covid dopo le vacanze in Sardegna. Dalle barche di lusso e le ville mozzafiato a un letto d'ospedale. Le vacanze di due tentatrici di Temptation Island in Costa Smeralda sono finite con il ricovero al Policlinico Umberto I di Roma dopo la riscontrata positività al Covid

Leggi anche > Uomini e Donne, Andrea Melchiorre ha il Covid: «Tampone positivo in Sardegna, chi ha fatto foto con me faccia il test»

Le single che avevano partecipato alla trasmissione di Canale 5 sono Ilaria Gallozzi e Beatrice De Masi, che attraverso i loro profili Instagram hanno condiviso la notizia con i followers. A versare in condizioni più serie è la Gallozzi, che scrive: «Esattamente una settimana fa mi trovavo in Sardegna, in Costa Smeralda, paradiso delle vacanza, ritrovo del divertimento dei vip...circondata da barche sfavillanti, auto di lusso e ville mozzafiato...dopo una settimana questi sembrano solo ricordi... sembrava che tutto andasse per il meglio poi a un certo punto viene a trovarmi un “tipo” invisibile...che mi ha preso e mi pressa il corpo come in una mersa me l’ha presentato una dottoressa e mi ha detto che si chiama COVID 19».

Meno grave il quadro clinico di Beatrice De Masi, che ha spiegato: «Tornata dalla meravigliosa Porto Cervo ho scoperto di essere positiva al Covid 19, fortunatamente i sintomi sono limitati alla febbre ed alla tosse. Sono stata ricoverata con ogni precauzione e già al secondo giorno di cure mi sento molto meglio! Mi pare di sentire qualche grillo parlante.... no, non sono stata una incosciente, non ho compiuto imprudenze. Mi sono comportata come era consentito e sì, divertendomi tantissimo!».

 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Agosto 2020, 14:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA