Simona Ventura: «Mi sposo con Giovanni Terzi, lui è la mia quercia»

Simona Ventura: «Mi sposo con Giovanni Terzi, lui è la mia quercia»

“Il matrimonio con Giovanni è nei piani”, Simona Ventura conferma le prossime nozze con l’attuale fidanzato, il giornalista Giovanni Terzi. La conduttrice ha finalmente ritrovato la serenità sentimentale dopo la sofferta fine del suo matrimonio con Stefano Bettarini.

Leggi anche > Gf Vip 4, l'influencer Elisa De Panicis rischia la squalifica


 
Per Simona il futuro marito è una “quercia”, qualcosa su cui poggiarsi con sicurezza: “Lui è una persona straordinaria – ha spiegato a “Chi” - quadrata, intelligente, protettiva. Siamo simili, abbiamo sofferto e ci siamo trovati. È una quercia alla quale finalmente mi posso appoggiare”.



Impegnata con la sua trasmissione “Settimana Ventura”, parla anche del Festival di Sanremo: “Diletta Leotta? La difendo: lei fa il suo, è bellissima e ha avuto successo come molti giovani oggi, cioè velocemente, per questo si può sbagliare facilmente. Ma non ho niente contro di lei, è giusto sognare e fa bene a buttarsi: il suo nome a Sanremo ci sta come ce ne stanno tanti altri. Non ci sarò, era solo una voce uscita sui giornali, ma faccio il tifo per Amadeus perché lo merita. Rula Jebreal a Sanremo? Secondo me su quel palco ci sta bene. Ho letto che parlerà in favore delle donne e sarà molto interessante. La Lamborghini? Potrebbe essere mia figlia ed è intelligente a fare Sanremo dopo The Voice perché salire su quel palco è come prendere una laurea nello spettacolo”.



Un accenno anche a “XFactor”, talent di casa Sky che lei ha fatto nascere mentre era in Rai: “Penso che il programma abbia trascurato la missione di essere trasversale e la direzione artistica di Alessandro Cattelan non mi è sembrata riuscitissima. Manca la parte popolare e quella bisogna saperla fare, in questi anni si sono occupati di musica sconosciuta”.
Martedì 14 Gennaio 2020, 19:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA