Shakira e Piquè, il malore e la corsa in ospedale: cosa è successo alla popstar dopo il tradimento

Per la cantante colombiana non sembra esserci pace

Shakira e Piquè, il malore e la corsa in ospedale: cosa è successo alla popstar dopo il tradimento

di Niccolò Dainelli

Non è sicuramente il periodo migliore del mondo per Shakira. Alle prese con la crisi amorosa con Gerard Piquè per il presunto tradimento subito da parte del calciatore blaugrana, la popstar avrebbe anche accusato un malore nei giorni scorsi, quindi sarebbe stata trasferita in ospedale.

Leggi anche > Ana de Armas, la Paloma di 007 pazza per Capri e Positano: le sexy foto in barca

A diffondere la notizia è stata la rivista spagnola Hola!, dove si legge che la cantante colombiana avrebbe avuto un malessere, prima della divulgazione dei rumors riguardanti la presuta separazione. 

IL MALORE

Secondo quanto riportato dal magazine spagnolo, Shakira, che da anni ormai vive a Barcellona, è stata portata d'urgenza in ambulanza alla clinica Teknon a causa di un attacco nervoso. Dopo la dolorosa separazione dal difensore spagnolo, infatti, Shakira è stata spesso paparazzata in lacrime, spesso anche in veri e propri pianti disperati, sostenuta dallo stesso Gerard Piquè.

Stando ai rumors che si rincorrono in rete, il giocatore l'avrebbe tradita con una ragazza di 20 anni, studentessa e hostess. L'identikit della donna che ha fatto perdere la testa a Piquè è stato delineato, dopo le tante bufale uscite fuori negli ultimi giorni come quella che parlava di un presunto tradimento con la madre del giovane talento e compagno di squadra Gavi. Negli scatti pubblicati si vede anche la madre della cantante, intenta a rasserenare la figlia, con scarsi risultati. Lo sportivo e la mamma di Shakira hanno quindi seguito in macchina l'ambulanza fino alla clinica, non lasciando mai da sola la popstar.


Ultimo aggiornamento: Domenica 5 Giugno 2022, 11:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA