Matteo Salvini, la nuova fidanzata è Francesca Verdini: prima uscita pubblica al cinema per Dumbo

di Costanza Ignazzi
Prima uscita pubblica per Matteo Salvini e la nuova fidanzata Francesca Verdini. I due sono comparsi insieme all'anteprima di Dumbo, il nuovo film di Tim Burton remake del classico della Disney, al The Space cinema moderno di Roma. Camicia e completo per lui, look total black e capello sciolto per lei: la coppia, munita di popcorn, è arrivata mano nella mano, tra un sorriso e una battuta. 
 
 

I due erano stati già visti insieme a cena nel ristorante del fratello di lei e, ovviamente, il gossip si era scatenato, pur in assenza di conferma da parte dei diretti interessati. Salvini però qualche giorno fa aveva scherzato sul fatto che sarebbe potuto andare accompagnato al vertice dei ministri dell'Interno di tutta Europa a Parigi, il che non aveva fatto che alimentare le voci di un nuovo amore. 

Ma chi è Francesca Verdini? La ragazza, 26 anni, è figlia di Denis Verdini, plenipotenziario di Forza Italia. Tra lei e il vicepremier ci sono vent'anni di differenza ma l'età, si sa, quando c'è sentimento non conta. Nata a Firenze, Francesca oggi aiuta la famiglia nella gesione del ristorante PaStation nei pressi di Montecitorio: proprio quello dove per la prima volta è stata vista a cena con Salvini. 

Ora la domanda che tutti si fanno è: cosa penserà Elisa Isoardi, illustre ex, di questo amore appena sbocciato? Per quanto la riguarda le sono stati attribuiti ultimamente diversi fidanzati, tra cui Alessandro Di Paolo, produttore con la fama di milionario-playboy che sarebbe, invece, un amico di lunga data. Insomma, nella classica gara tra ex a chi si rifidanza prima, sembra proprio che il Matteo nazionale abbia trionfato, con buona pace di chi caldeggiava un ritorno di fiamma tra i due. 
 
Ultimo aggiornamento: 23:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA