Royal, il marito della principessa Beatrice guarda alle Alpi. Comprerà lui lo chalet da 17 milioni del suocero?

Royal, il marito della principessa Beatrice guarda alle Alpi. Comprerà lui lo chalet da 17 milioni del suocero?

Edoardo Mapelli Mozzi pensa in grande e strizza l'occhio alla casa del principe Andrea

Dall'Italia al Regno Unito e ritorno. Dopo il matrimonio con la principessa Beatrice, credevamo che Edoardo Mapelli Mozzi avrebbe concentrato tutte le proprie energie nella City e invece il conte italo-inglese, di professione immobiliarista, ha deciso che il suo prossimo business sarà sulle Alpi.

 

Ceo e direttore creativo dello studio di interior design Banda, Edoardo Mapelli Mozzi ha lanciato la sua attività a 23 anni con l'obiettivo di progettare case per clienti benestanti in zone "sottovalutate" di Londra, cercando di mantenere un buon rapporto qualità-prezzo. Stavolta però il marito della principessa Beatrice ha pensato in grande perché ha deciso di espandere gli affari oltremanica e sbarcare sulle Alpi. A rivelarlo sono stati alcuni scatti condivisi nelle storie di Instagram dall'immobiliarista, che ha immortalato alcuni paesaggi innevati con una breve didascalia: «Banda in montagna».

 

Non è ancora chiaro in quale parte dell'arco alpino concentrerà le proprie ricerche, di certo agli esperti reali non è sfuggito il tempismo di Edoardo Mapelli Mozzi. La sua decisione di investire ad alta quota arriva pochi mesi dopo la notizia secondo cui il principe Andrea, duca di York nonché suo suocero, avrebbe intenzione di vendere il suo chalet svizzero da 17 milioni di sterline per risolvere una controversia legale con l'ex proprietario. Che cosa avrà in mente il conte?


Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Dicembre 2021, 22:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA