Regina Elisabetta, il ritorno in pubblico per il battesimo dei suoi bisnipoti

Manca l'ok definitivo dei medici, ma la sovrana farà di tutto per esserci

Regina Elisabetta, il ritorno in pubblico per il battesimo dei suoi bisnipoti

La regina Elisabetta pronta a far ritorno in pubblico dopo diverso tempo. La sovrana del Regno Unito, nelle ultime settimane, ha dovuto rinunciare a diversi impegni istituzionali in presenza per alcuni problemi alla schiena ma, se dovesse arrivare l'ok definitivo dei medici, parteciperà al battesimo congiunto di due suoi bisnipoti.

Leggi anche > Barbara Berlusconi, è nato Ettore: il suo quinto figlio maschio e 14esimo nipote di Silvio

La regina Elisabetta, che un mese fa era stata ricoverata per una notte in ospedale a scopo precuazionale, ha fatto sapere che farà di tutto per essere presente al battesimo dei figli delle sue nipote, la principessa Eugenie e Zara Tindall. Le due nipoti della regina hanno scelto una cerimonia congiunta nella cappella di All Saints. Come riporta anche l'Evening Standard, una fonte di Buckingham Palace ha fatto sapere: «La regina ci tiene ad esserci per un lieto evento, dopo un lungo periodo di difficoltà per tutta la famiglia reale, a cominciare proprio dalla sovrana».

La regina Elisabetta è molto affezionata alle due nipoti che hanno deciso di far battezzare insieme i rispettivi figli. La principessa Eugenie e il marito Jack Brooksbank erano diventati genitori di August nello scorso febbraio e il battesimo del bambino era stato programmato per luglio ma poi annullato a causa del Covid. A quel punto, la coppia ha deciso di organizzare il battesimo congiunto con Mike e Zara Tindall, che sono diventati genitori di Lucas Philip nello scorso marzo. Alla cerimonia saranno sicuramente presenti il principe Andrea, oltre al principe William e la moglie Kate.


Ultimo aggiornamento: Sabato 20 Novembre 2021, 16:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA