Principe William, svelato il cocktail preferito del nipote della regina: ecco quanto costa

Il drink degli anni universitari

Principe William, svelato il cocktail preferito del nipote della regina: ecco quanto costa

di Elena Fausta Gadeschi

Prima che il principe William si legasse a Kate Middleton e diventasse il morigerato padre di famiglia che tutti noi conosciamo, il futuro erede al trono era solito trascorrere le sue serate universitarie nei più celebri pub del Regno Unito sotto mentite spoglie.

 

Leggi anche > Kate Middleton, l'incredibile cifra spesa per la manicure il giorno delle nozze: il prezzo dello smalto

 

Principe William, svelato il suo cocktail preferito

Come confermato da alcuni suoi ex compagni di studi, si presentava come «Danny, un ragazzo di Londra» che «spesso viene scambiato per William». Questo stratagemma gli consentiva di godersi le feste senza venire assalito da una folla di curiosi e di divertirsi come i suoi coetanei, innaffiando le serate con una generosa dose di drink.

Mentre oggi il nipote della regina si limita a una buona pinta di birra, un tempo il principe sceglieva gradazioni alcoliche ben superiori. Pare che fosse un grande estimatore della sambuca, ma che il suo cocktail preferito fosse il "Treasure Chest", una combinazione di liquore alla pesca, brandy e champagne del costo di 135 sterline (160 euro).

 

La passione (poco) segreta della royal family

Ma non c'è da scandalizzarsi perché William non è l'unico in famiglia ad apprezzare gli alcolici. Sua nonna per esempio è una grande estimatrice di un cocktail particolare composto da due parti di dubonnet, un vino liquoroso a base di erbe e spezie, e una di gin, servito con due cubetti di ghiaccio e una fetta di limone.

Più semplici i gusti del principe Carlo, che preferisce un gin tonic liscio quando è in viaggio o, in alternativa, un buon whisky scozzese, come da tradizione. Anche la duchessa di Cornovaglia Camilla è molto disinvolta in quanto a gusti enologici: «Prima di tutto amo il vino – ha dichiarato una volta –, ma in secondo luogo mio padre era nel settore del vino, quindi sono stata cresciuta da bambina bevendo vino e acqua un po' come i francesi».

Ultima, ma non per importanza, c'è la Duchessa di Cambridge, che pare apprezzare molto la Guinness. Oltre naturalmente al gin tonic, che William le prepara personalmente la sera, dopo che i principini George, Charlotte e Louis sono andati a letto.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 4 Maggio 2022, 22:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA