Il principe William compie 39 anni, ma il nuovo libro su Harry gli rovina la festa: in una mail i gesti da 'bulla' di Meghan Markle
di Silvia Natella

Il principe William compie 39 anni, ma il nuovo libro su Harry gli rovina la festa: in una mail i gesti da 'bulla' di Meghan Markle

Il principe William compie 39 anni, ma il nuovo libro su Harry gli rovina la festa: in una mail i comportamenti da 'bulla' di Meghan Markle. Oggi è il compleanno del duca di Cambridge ed erede al trono e sui social stanno arrivando i messaggi di auguri da parte di tutti gli altri membri della Famiglia Reale e dei sudditi di Sua Maestà la Regina Elisabetta. Il primogenito di Diana e Carlo festeggerà probabilmente l'ultimo anno nei trenta con la moglie Kate Middleton e i tre figli, ma sulla giornata pesano le indiscrezioni pubblicate nel nuovo libro scandalo. 

 

Leggi anche > Meghan Markle, il retroscena sul litigio tra William ed Harry: «Gli ha sbattuto il telefono in faccia infuriato»

 

William compie 39 anni 

William è nato il 21 giugno 1982, a quasi un anno dalle nozze fiabesche dei genitori. A 15 anni si è trovato orfano di madre e il suo volto, così simile a quello della madre, è diventato sempre più popolare. Al momento lui e sua moglie Kate rappresentano la coppia perfetta e il futuro della monarchia britannica. Con l'uscita di scena di Harry e Meghan hanno incrementato gli impegni pubblici e sono sempre più amati e stimati. In molti lo vedrebbero subito sul trono al posto del padre. «Auguriamo al duca di Cambridge un felice compleanno», si legge sui social della Famiglia Reale.

 

William e la faida con il fratello Harry

Questa giornata, tuttavia, è stata in parte rovinata dalle indiscrezioni pubblicate sulla stampa relative alla faida con il fratello Harry, ormai in pianta stabile negli Stati Uniti. Il nuovo libro di Robert Lacey "Battle of the Brothers" rivela pesanti retroscena risalenti al 2018. Secondo il biografo, nell'autunno di quell'anno - pochi mesi dopo il matrimonio con Meghan Markle -  a William arrivò un’email ufficiale di Jason Knauf, segretario alle comunicazioni dei Cambridge e dei Sussex, in cui lo staff di corte si lamentava per il comportamento da "bulla" e da "prepotente" della cognata. 

 

 

William, i retroscena nel libro scandalo

Il duca di Cambridge a quel punto avrebbe chiamato il fratello per chiedere spiegazioni, ma sarebbe scoppiato un litigio con tanto di telefono sbattuto in faccia. E sarebbe stato questo l'inizio della fine. Secondo il libro, William sospettava che Meghan fosse «volutamente ostile al sistema reale» e che avesse pianificato di tornare negli Stati Uniti molto tempo prima della Megxit. 

 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Giugno 2021, 10:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA