Piatek al Milan, l'intermediario è Giuffrida: ex della Buccino, flirtò anche con Belen

Piatek al Milan, l'intermediario è Giuffrida: ex della Buccino, flirtò anche con Belen

Nella girandola di attaccanti che - salvo cataclismi - dovrebbe portare Gonzalo Higuain al Chelsea, Alvaro Morata all'Atletico Madrid e Nikola Kalinic al Monaco, manca un tassello: chi sarà il nuovo centravanti del Milan? Tutte le strade portano a Krysztof Piatek, rivelazione della Serie A con la maglia del Genoa, con cui è già andato in doppia cifra in questo girone di andata che ha chiuso addirittura da capocannoniere de campionato.

Belen Rodriguez, serata con l'ex della Buccino. Ma poi spunta il "cavaliere" Mirco Levati 

Il bomber polacco, arrivato in estate a Genova per poco meno di 5 milioni di euro, potrebbe costare ora almeno 40 milioni. E a fare da intermediario nell'affare tra Preziosi e il club rossonero è un procuratore sportivo, Gabriele Giuffrida, che pochi mesi fa era finito sulle pagine delle riviste di gossip per qualcosa che col calcio però non c'entra nulla: ne avevamo parlato anche noi su Leggo (LEGGI QUI).



Giuffrida infatti può annoverare tra le sue vecchie fiamme diversi volti del mondo dello spettacolo: da Michela Coppa, ex ... a Cristina Buccino. Ma soprattutto pochi mesi fa si era parlato di lui come del nuovo "flirt" di Belen Rodriguez, dopo che il settimanale Novella 2000 fotografò proprio Giuffrida insieme a Belen prima fuori da un noto hotel di Milano, poi in un bar a fare aperitivo con altri amici. Il flirt non fu poi confermato, ma ora il procuratore torna sui giornali per un affare milionario: riuscirà nell’impresa di portare il ‘pistolero’ polacco in rossonero? I tifosi del Diavolo, ormai rassegnati a dire addio al Pipita Higuain, incrociano le dita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA