Pamela Prati e il caso Mark Caltagirone, il retroscena choc: «Potevo non essere qui»

Pamela Prati e il caso Mark Caltagirone, il retroscena choc: «Potevo non essere qui»

Pamela Prati è tornata a parlare del caso Mark Caltagirone ospite di "Belve" di Francesca Fagnani

Pamela Prati torna a parlare del celebre caso del finto marito Mark Caltagirone.  La showgirl ospite di “Belve” di Francesca Fagnani ha rivelato: «Potevo non essere qui!».

 

 

Lamberto Sposini compie 70 anni, gli auguri di Mara Venier : «Sono in treno e arrivo da te!»

 

 

Pamela Prati (Instagram)

 

 

Pamela Prati e il caso Mark Caltagirone

 

 

Pamela Prati torna a parlare del periodo nero vissuto dopo la nota vicende di Mark Caltagiro, l’uomo che doveva essere il suo futuro marito e che poi si è scoperto non essere mai realmente esistito.  Un caso che l’ha resa protagonista, di diverse trasmissioni televisive e che, come ha confessato a “Belve” il programma ideato e condotto da Francesca Fagnani in onda il venerdì alle 22.55 su Raidue, le ha dato diversi problemi. Alla domanda della giornalista: «Se il sito Dagospia non avesse rivelato tutta la verità, come sarebbe finita?», l’ex dive del Bagaglino ha replicato: «Non lo so, magari non sarei qui...».  Quando poi la Fagnani ha insistito chiedendo: «Ma quel matrimonio ci sarebbe stato? Con un poveretto a far finta di essere Mark Caltagirone?», la Prati ha dato una risposta choc: «Non lo so, invece lei si deve domandare chissà se potevo essere ancora qui e potevo respirare», ammettendo poi di aver mentito perché costretta.

 

 

La causa con Mediaset e Barbara D'Urso

 

 

Pamela Prati ha poi spiegato perché non prende più parte ai programmi Mediaset: «Sono in causa con Mediaset e con colei che ha divulgato delle cose bruttissime sulla mia persona… Barbara D’Urso».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Febbraio 2022, 22:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA