Miriam Leone, lo sfogo: «Come si ritorna in forma dopo la gravidanza? Ci stiamo riassestando»

Miss Italia sta tornando alla sua quotidianità dopo la nascita del piccolo Orlando

Miriam Leone, lo sfogo: «Come si ritorna in forma dopo la gravidanza? Ci stiamo riassestando»

di Dajana Mrruku

Miriam Leone è diventata mamma del piccolo Orlando il 29 dicembre e la sua vita è totalmente cambiata, acquistando «un quantitativo di sorrisi non quantificabili» e perdendo un po' di ore di sonno. Non solo la sua vita, ma anche il suo corpo è cambiato e solo in queste settimane, dopo alcuni mesi, si sta riprendendo dall'esperienza incredibile che è il parto. 

L'ex Miss Italia ha pubblicato uno scatto mentre rifletteva non solo sull'importanza di tornare in forma, ma soprattutto di ritrovare la serenità con il proprio corpo.

 

Lo sfogo di Miriam Leone

Miriam Leone ha condiviso un suo personale sfogo su Instagram, come è solita fare spesso, dove scrive i suoi pensieri e le sue riflessioni, trovando spesso conforto nei commenti delle sue follower che stanno vivendo una situazione simile: «Come si ritorna in forma dopo la gravidanza? Per me al momento è più un "ritrovare forma", una forma e una forza nuova gradualmente. Pole pole. Piano piano. Lentamente. Nell’esperienza di questi primi mesi di una nuova me, di una nuova famiglia, ho aggiunto tra me e il mondo mille ponti. Alle poche ore di sonno ho aggiunto un quantitativo di sorrisi non quantificabili, al contatto con me stessa, che si muove e smuove di continuo (e questo non deve agitare o preoccupare una neo-mamma, perché siamo come argilla non ancora infornata, malleabili e ci stiamo riassestando in questa forma nuova) ho aggiunto il contatto con una vita nuova che mi guarda fiduciosa, ai giorni messi in fila ho aggiunto la Felicità».

Poi ha aggiunto: «Tornerò me mille e mille volte ancora, tornerò in una nuova forma, e sono sempre qui, sempre la stessa…grata per averci provato, felice per tutto questo amore in circolo che ossigena ogni centimetro di me.

Questo raggio di sole sul viso mi ricorda che si può essere così, indefiniti e contenti». 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 30 Maggio 2024, 08:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA