Harry e Meghan Markle tornano in Europa, ma non dalla regina: la sorpresa della duchessa dopo oltre due anni di assenza

I duchi di Sussex pronti a partire per l'Olanda

Harry e Meghan Markle tornano in Europa, ma non dalla regina: la sorpresa della duchessa dopo oltre due anni di assenza

di Elena Fausta Gadeschi

I Sussex hanno atteso fino all'ultimo per confermare la notizia e alla fine quello che molti osservatori reali avevano previsto si è verificato. Harry e Meghan Markle torneranno in Europa nei prossimi giorni, ma l'occasione non ha nulla a che vedere con la royal family.

Leggi anche > Meghan e Harry, Idris Elba rivela le canzoni che hanno chiesto al loro matrimonio

Harry e Meghan tornano in Europa, ma non dalla regina

Dopo aver declinato l'invito alla cerimonia funebre in memoria del principe Filippo, con la scusa di non poter godere di adeguata protezione nel Regno Unito da parte di Scotland Yard, i duchi prederanno parte agli Invictus Games in Olanda.

La quinta edizione dell'evento sportivo, fortemente voluto da Harry nel 2014 e dedicato ai veterani di guerra che hanno riportato disabilità permanenti, si terrà dal 16 al 22 aprile 2022 a L'Aia. Tra gli ospiti d'onore ci saranno proprio i duchi di Sussex, forse insieme ai due figli Archie (3 anni) e Lilibet (10 mesi). Per la piccola, nata lo scorso giugno e mai battezzata a Windsor, sarebbe il vero debutto in società. Ma non è detta l'ultima parola.

Per il momento l'unica certezza è che un team di Netflix seguirà Meghan e Harry durante tutti i giochi per le riprese di 'Heart of Invictus', una docu-serie co-prodotta con Archewell Productions, la casa di produzione affiliata all'omonima fondazione dei Sussex. «Questa serie permetterà al mondo di scoprire le storie toccanti e stimolanti di questi atleti in viaggio verso i Paesi Bassi», aveva dichiarato lo scorso anno il duca di Sussex, dopo aver rimandato l'evento al 2022 a causa del Covid. Stavolta i Giochi si terranno, ma senza la benedizione della regina.


Ultimo aggiornamento: Martedì 12 Aprile 2022, 22:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA