Meghan Markle e Kate Middleton opposte anche nel look (ma si baciano davanti ai fotografi)

di Costanza Ignazzi
Giornata da fotografate speciali per Meghan Markle e Kate Middleton, che al Commonwealth day hanno dimostrato di essere agli antipodi anche nel look. Mentre Meghan ha scelto non uno, ma ben due outfit: il primo per la visita alla commissione del Canada e l'altro per la messa a Westminster, Kate ne ha sfoggiato solo uno, e pure riciclato.

Meghan Markle, lavorare per lei è un incubo: si dimette anche la quarta assistente

E non solo: alla messa le due (che, bisogna pur dirlo, stavolta si sono salutate con un bacio), si sono presentate una in total white (Meghan, con look Victoria Beckham da 1700 sterline, senza contare spolverino e accessori) e l'altra in rosso con un cappotto già indossato durante il tour in Australia (e qui la vera notizia è che Kate dopo tre figli riesce ancora a rientrare negli stessi vestiti).
 
 

La parsimonia della futura Regina però viene messa a dura prova dalla reale, firmatissima cognata il cui primo look, un completo verde scuro firmato Erdem già costava ottomila sterline. Le malelingue dicono che Meghan, molto istituzionale in entrambe le mises, abbia voluto recuperare dopo la figuraccia di qualche giorno fa, quando è stata intercettata con un mini vestito: le gambe in vista, si sa, non piacciono alla regina Elisabetta. I beninformati dicono che abbia voluto, invece, omaggiare Lady Diana, che negli anni '80 amava sfoggiare lo stesso copricapo bianco. 
 


 
Ultimo aggiornamento: 22:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA