Meghan Markle, sei ore di intervento chirurgico per somigliarle: la storia incredibile FOTO

di Simone Pierini
Una storia incredibile quella di Tanya Ricardo. Una passione senza limiti. Quasi un'ossessione. Voleva essere come Meghan Markle e si è dimostrata disposta a tutto per diventarlo. Così infischiandosene dei consigli di amici e parenti ha affrontato un intervento chirurgico di sei ore per somigliarle. Bellissima la neo mamma del Royal Baby Archie Harrison Mountbatten-Windsor, senza dubbio. Ma non sembrava da meno nemmeno Tanya, 30 anni. Ma non le importava essere bella, lei voleva essere Meghan. 

Royal Sussex, «Archie-scimpanzè»: giornalista licenziato dalla Bbc dopo il tweet scherzoso​

Archie Harrison, ecco perché Baby Sussex si chiama così​



Una arrotondata al lato B, per renderlo più formoso. Una "limata" ai fianchi e alla pancia, per copiare le sue curve. Un'aggiuntina al seno, un rigonfiamento degli zigomi e un ritocchino al mento. Sei ore sotto i ferri a cui si aggiunge un periodo di riabilitazione. Ha affrontato tutto questo senza timore.

Tanya è una mamma divorziata che lavora nell'industria petrolifera. Ha contattato il chirurgo estetico Dr. Franklin Rose di Houston per aiutarla a trasformarsi nella sua celebrità preferita. «Voglio quello che ha che io no - ha dichiarato - ha queste grandi curve. Dicono che sono pazza per questo, ma non mi interessa»

Il risultato ancora non è stato mostrato. Solamente quando sarà finita la degenza Tanya saprà se avrà realizzato il suo desiderio: essere Meghan Markle
 
 
Giovedì 9 Maggio 2019, 18:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA