Meghan Markle, Harry e i debiti verso la corona: «Lei gli ha chiesto di trovarsi un lavoro»

È dura la vita - si fa per dire - di Meghan Markle e del marito Harry, ora che hanno deciso di lasciare la famiglia reale: l’attrice americana, preoccupata dal futuro su come i coniugi dovranno mantenere la famiglia, avrebbe chiesto all’ormai ex principe di trovarsi un lavoro. È la ricostruzione fatta dai media statunitensi e ripresa da quelli britannici, che hanno parlato dei pagamenti a cui devono far fronte nonostante il conto in banca sia tutt’altro che in rosso.

Leggi anche > Meghan Markle e il gesto che sembra un insulto alla Regina

Secondo quanto scrive il National Enquirer, i due avrebbero 7 milioni di euro di debiti verso la corona, una cifra destinata a lievitare in futuro: dai rimborsi per la ristrutturazione del Frogmore Cottage, ai viaggi e spostamenti e alle spese per la sicurezza. Anche perché il presidente americano Trump ha già detto di non voler garantire la loro sicurezza, che dovranno invece pagarsi da soli.

Per questo Meghan avrebbe chiesto ad Harry di trovarsi un lavoro, per poter avere più introiti e non ritrovarsi in ristrettezze economiche. Una fonte all’Enquirer ha raccontato come questi debiti siano «un duro colpo ai loro progetti ambiziosi. Ma il problema è che Harry non ha mai avuto un vero e proprio impiego in vita sua: non ha titoli universitari ma solo competenze militari». Attualmente i due sono a Los Angeles, dove la Markle sta pensando di tornare a lavorare nel cinema a Hollywood: ma presto anche il marito dovrà trovarsi qualcosa da fare.
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 1 Aprile 2020, 23:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA