Meghan e Harry tornano nel Regno Unito: la decisione inaspettata dopo il Giubileo della Regina. Cosa sta succedendo

E' improbabile che la coppia venga raggiunta dai figli Archie e Lili durante il viaggio in Inghilterra

Video

Il Duca e la Duchessa di Sussex faranno la loro prima apparizione pubblica nel Regno Unito dopo il Queen's Platinum Jubilee. Questo viaggio, come riporta Evening Standard, arriva dopo l'ampia intervista di Meghan Markle alla rivista The Cut in cui ha detto che «ci vuole molto sforzo per perdonare». Inoltre, l'ex attrice di Suits ha rivelato che «la dinamica della gerarchia reale» erano state scombussolate dal solo fatto che lei e Harry «esistessero».

Leggi anche > Meghan Markle, il segreto sulla Royal Family che vale 20 milioni di euro: la sua mossa a sorpresa 

«Totti e Ilary Blasi vivevano separati in casa da un anno», cosa hanno rivelato le persone vicine alla ex coppia

La coppia è atterrata sul suolo britannico sabato, ma un portavoce ha rifiutato di confermare il loro arrivo. Secondo quanto spifferato, lunedì andranno a Manchester per il vertice One Young World, un evento che riunisce giovani leader di oltre 190 paesi. Il viaggio arriva nella stessa settimana in cui dovrebbe essere annunciato il nuovo primo ministro, evento eccezionale, e la Regina chiederà di formare un governo. 

La regina 96enne, che ha dovuto affrontare problemi di mobilità, tiene tradizionalmente udienze con anteprime in uscita e in arrivo a Buckingham Palace. Ma non si sa se Harry e Meghan faranno visita alla Regina a Balmoral. E' improbabile che la coppia venga raggiunta dai figli Archie e Lili durante il viaggio di lavoro.

Resta, però, la questione sicurezza che per Harry rimane fondamentale. Il duca sta tentando un'azione legale che possa non fargli pagare la protezione della polizia per sè e per la sua famiglia, quando si trova nel Regno Unito. La sua sfida riguarda la decisione del febbraio 2020 del Comitato esecutivo per la protezione dei reali e delle personalità pubbliche (Ravec) sulla sua sicurezza, dopo che gli era stato detto che non avrebbe più ricevuto lo "stesso grado" di protezione personale. 

Intanto, la famiglia reale si è preparata per l'imminente libro rivelatore di Harry, che ha promesso essere un resoconto «accurato e del tutto veritiero» della sua vita. Le memorie avrebbero dovuto essere pubblicate alla fine del 2022 da Penguin Random House, ma una data di uscita deve ancora essere confermata. 

Ci sarà preoccupazione nei quartieri reali che il duca approfondirà la sua spaccatura con suo fratello il duca di Cambridge, la sua relazione travagliata con suo padre il principe di Galles, la sua visione della matrigna la duchessa di Cornovaglia e le turbolente ricadute della Megxit. 

Harry e Meghan hanno accusato la famiglia reale di razzismo nella loro controversa intervista a Oprah Winfrey l'anno scorso, dicendo che un reale senza nome ha fatto un'osservazione razzista sul figlio Archie prima della sua nascita e che l'istituzione non è riuscita ad aiutare una Meghan suicida. 

Harry e Meghan sono rimasti fuori dai riflettori per la maggior parte del fine settimana, perchè la regina che ha deciso che solo i reali che lavorano dovrebbero abbellire il balcone di Buckingham Palace durante i festeggiamenti storici.

Se Harry e Meghan rimarranno nella loro base nel Regno Unito, saranno a pochi minuti dai Cambridge, visto che si sarebbero trasferiti nella loro nuova casa, Adelaide Cottage, nella tenuta di Windsor. L'ubicazione della nuova casa dei Cambridge aumenta le possibilità di un incontro privato tra Harry, Meghan, William e Kate, nonostante la loro travagliata storia.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 5 Settembre 2022, 12:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA