Marina La Rosa conquista i social, la foto hot a 26 anni: «Se la spensieratezza lasciasse cicatrici...»

Marina La Rosa conquista i social, la foto hot a 26 anni: «Se la spensieratezza lasciasse cicatrici...»

Con un post hot amarcord Marina La Rosa, protagonista della prima storica edizione del Grande Fratello e più recentemente naufraga dell’Isola dei Famosi, ha conquistato i suoi follower tornando per un attimo la “Gatta morta” del passato…

Leggi anche > Oroscopo di Paolo Fox del week end di Paolo Fox



Dal suo account Marina infatti ha postato uno scatto del passato, in cui è completamente nuda, seguita da una didascalia in cui svela anche l’età in cui svela anche l'età in cui è stato realizzato lo scatto: “Se anche la spensieratezza lasciasse cicatrici questa me la sarei fatta a 26 anni. E vabbè”.

Leggi anche > Al Bano e Loredana Lecciso, la figlia Jasmine a Vieni da me si confida con Caterina Balivo «Ora non mi importa più».



Di anni ne sono passati 17, mentre sono 20 quelli che la separano dalla sua prima apparizione in tv al Grande Fratello, in cui per le sue movente sexy e i suoi comportamenti si era appunto guadagnata il soprannome, che non le è mai piaciuto troppo, di “Gatta morta”. I like sono stati molti, come i commenti dei suoi follower (soprattutto maschi) che si sono congratulati per la scelta dello scatto amarcord…



In tema Grande Fratello, recentmente Marina ha ricordato il coinquilino Pietro Taricone, scomparso in un tragico incidente: “Pietro era davvero fantastico – ha fatto sapere ospite di Caterina Balivo a “Vieni da me” -  capace di creare una relazione intima e speciale con tutti. Dopo il Grande Fratello siamo diventati molto amici e lo chiamavo spesso per dei consigli. Lui viveva tutto con grande serenità, mi faceva ridere molto. C’era, è stato un compagno di giochi, di uscite.Abbiamo fatto dei danni, in cui ci divertivamo molto. Era un po' il fratello maggiore. Lui arriva al cuore della gente. Quando accadde questa tragedia, mi fermavano le persone per strada e piangevano come se fosse morto un loro caro amico. Aveva delle grandi qualità. E da casa la gente lo percepiva".
 
Ultimo aggiornamento: Venerdì 21 Febbraio 2020, 21:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA