Linus chiude il suo blog: "Troppo faticoso vivere sempre connessi, dico basta"
di Ernesto De Franceschi

Linus chiude il suo blog: "Troppo faticoso vivere sempre connessi, dico basta"

Per dodici anni è stato un appuntamento fisso per migliaia di persone, ascoltatori di Radio Deejay e non. Dall'11 ottobre il dj Linus ha detto stop: basta post quotidiani sul suo blog personale fatto di racconti, aneddoti, commenti sull'attualità e tante storie che puntualmente ricevevano centinaia di risposte. Il suo ultimo commento ha un titolo eloquente: "Arrivederci", a corredo c'è un lungo video girato nel suo studio dal building della radio in via Massena a Milano, in cui un emozionato Linus spiega i perchè della sua decisione di lasciare. 
 


"Io di mestiere non faccio l'editorialista, ho altre responsabilità e compiti, già per condurre il mio programma alla radio tutte le mattine faccio un grande sforzo per non ripetermi - ha spiegato poi Linus in un'intervista pubblicata da Repubblica - quello del blog era un impegno importante, gratificante nove volte su dieci, molto bello ma alla fine molto faticoso".
 

"Condividere diventa un problema quando si trasforma in uno strumento offerto a chi ti vuole aggredire - continua nell'intervista il dj maratoneta, reduce dal successo della Deejay Ten - Quindi per evitarlo ti metti a cercare un modo per raccontare cose che siano impermeabili alle rotture di scatole. Ma se cominci a togliere materie e temi, inevitabilmente ti rintani, costruisci uno spazio di sopravvivenza, e però devi cercare sempre cose diverse, non è il mio lavoro".   

Linus, ogni giorno in diretta radio con l'amico e collega Nicola Savino a "Deejay Chiama Italia", ha deciso che fosse ora di chiudere questa lunghissima parentesi per evitare di diventare ripetitivo: "Ho smesso perché volevo cambiare strada, per essere onesto e non ripetitivo. E perché si smette quando le cose vanno bene. Ma ogni fine è un inizio" ha scritto in un post su Instagram.
Quindi un saluto a tutti i fans: "Ovviamente mi mancherà, ma lo vedo come un libro, ho finito di scriverlo, è stato un percorso lungo, ho scritto forse più di duemila pagine, nemmeno Dan Brown...".
Per gli appassionati dei social, Linus ha garantito che continuerà a postare foto su Instagram.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 13 Ottobre 2016, 14:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA