«Letizia Di Spagna è fredda e emotivamente immatura. Tutto si è rotto dopo i tradimenti». Chi è il presunto amante della Regina

Il giornalista 91enne Jaime Peñafiel scrive un nuovo libro contro la regina Letizia Di Spagna in cui racconta la sua storia d'amore con il re Felipe. Ne emerge il ritratto di una donna prepotente e manipolatrice

«Letizia Di Spagna è fredda e emotivamente immatura. Tutto si è rotto dopo i tradimenti». Chi è il presunto amante della Regina

di Tiziana Panettieri

Una bomba mediatica è scoppiata in seno alla famiglia reale spagnola. A causare la detonazione la pubblicazione del libro “I silenzi di Letizia” del giornalista 91enne Jaime Peñafiel. Come si evince dal titolo la protagonista è la regina Letizia, che definisce fredda, emotivamente immatura e odiata dalla famiglia di Felipe, ma il cuore della storia è l'amore che lega la coppia reale dal 2004. 

Le accuse 

Ci va giù pesante Peñafiel. Afferma, come riportato dal DailyMail, che «tutto nel mondo di Letizia è andato in frantumi a causa di presunti adulteri, inganni e tradimenti». La descrive come determinata, circondata da un’aura fredda, indistruttibile e il silenzio usato come arma per rispondere alle accuse denoterebbe immaturità emotiva. Inoltre, l’atteggiamento passivo-aggressivo nei confronti del consorte le avrebbe attirato l’odio da parte della suocera, la regina Sofia, e delle cognate, l’infanta Cristina e la duchessa di Lugo Elena (infanta è il titolo dato nella monarchia spagnola ai figli del sovrano a partire dal secondogenito che non hanno diritto al trono).

Il giornalista prosegue raccontando come si sono conosciuti Felipe e Letizia che prima di diventare regina consorte, lo ricordiamo, era una giornalista collaboratrice di Bloomberg, Cnn e in seguito dell’emittente pubblica spagnola TVE. C’è chi parla di un primo sguardo a una cena, altri di un incontro nel nord della Spagna in occasione di una visita ufficiale di Felipe in un sito di estrazione del petrolio. Peñafiel sostiene che il re se n’è innamorato guardandola in tv.

Secondo il giornalista, più volte la sovrana avrebbe messo a dura prova l’amore di Felipe, viaggiando spesso.

Un piano da vera stratega, perché il re soffriva molto la distanza, ma ciò le avrebbe dato certezza dei sentimenti dell’uomo nei suoi confronti. E così Letizia è tornata in Spagna «prepotente e manipolatrice».

Proseguendo nel libro sostiene che ora Felipe e Letizia vivono vite separate, mantenendo le apparenze solo in pubblico. Secondo la rivista spagnola El Nacional Cat con questa mossa Peñafiel è determinato a porre fine alla carriera della regina.

Chi è il presunto amante della Regina

Preludio di ciò sembra essere il libro “Letizio & Io”, pubblicato a inizio anno dove sosteneva la relazione tra Letizia e l’ex cognato Jaime del Burgo, accusa non commentata da nessuna testa coronata e che l’ha portato al licenziamento dal giornale El Mundo dopo vent’anni. All’interno l’uomo confessa la sua intenzione di aver voluto chiedere la mano della donna - ai tempi era ancora una giornalista - la notte in cui lei disse di essersi impegnata con un uomo d’alto profilo e anche che la sera prima del matrimonio la regina gli ha chiesto un appuntamento nell’esclusivo ristorante El Latigazo di Madrid facendogli promettere di “non lasciarla mai”.

L’uomo afferma anche di avere fotografie, video, telefoni cellulari e messaggi come prova delle sue affermazioni. Tra queste, una delle più dannose riguarda la presenza di un figlio avuto insieme a Los Angeles utilizzando una madre surrogata.

La regina Letizia di Spagna è sotto attacco da più fronti. Vedremo se dopo quest’ultimo libro risponderà o sarà la casa reale a prendere le redini della situazione. 


Ultimo aggiornamento: Martedì 28 Maggio 2024, 22:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA