Leonardo DiCaprio si getta in un lago ghiacciato per salvare i suoi cani
di Elena Fausta Gadeschi

Leonardo DiCaprio si getta in un lago ghiacciato per salvare i suoi cani

L'attore di Don't Look Up eroe per un giorno

Su quella zattera c'era posto due. Quante volte ce lo siamo detti rivedendoTitanic? Ebbene oggi abbiamo la conferma che da quelle acque ghiacciate Leonardo DiCaprio si sarebbe salvato. L'attore, che abbiamo imparato ad amare nel ruolo di Jack, 25 anni dopo si è gettato nelle acque gelide di un lago per salvare i suoi cani. Non è il copione di un film, ma è quello che è successo realmente al divo di Hollywood durante le riprese di Don't Look Up.

 

Cosa è successo ai cani di Leonardo DiCaprio

A parlare del suo eroico salvataggio è stato lo stesso attore, ospite insieme al cast del nuovo film alla trasmissione Around the Table. Minimizzando l'accaduto, Leonardo DiCaprio ha spiegato che i suoi due cani di nome Jack e Jill, due Siberian husky, «fondamentalmente sono caduti in un lago ghiacciato».

«Uno dei cani è caduto, l'altro si è tuffato nel lago ghiacciato per salvarlo – ha aggiunto Jennifer Lawrence, co-protagonista del film con Leo e presente sul posto al momento dell'incidente –. Non appena ha spinto un cane fuori dallo stagno, l'altro è saltato dentro». Abituati alla California, i due Husky «non hanno capito il concetto di lago ghiacciato» così non appena un cane è caduto «l'altro ha iniziato a leccare quello che stava annegando, e alla fine ci siamo trovati tutti insieme nel lago ghiacciato» ha aggiunto l'attore, mimando il divertente siparietto con i due cani, che grazie al loro padrone sono riusciti a salvarsi.

Non è la prima volta che Leonardo DiCaprio si getta eroicamente in acqua per salvare una vita. Nel 2019 la star di The Wolf of Wall Street avvistò in mare un uomo caduto da uno yacht a St. Barts e si tuffò per soccorrerlo.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Dicembre 2021, 22:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA