Kate Moss, la sorella Lottie ricoverata in clinica: «Sono dipendente dalla cocaina»

La rivelazione della ragazza in un video su TikTok

Kate Moss, la sorella Lottie ricoverata in clinica: «Sono dipendente dalla cocaina»

Lottie Moss, 24 anni e già in riabilitazione per dipendenza da cocaina. È questa la scioccante notizia che la sorella minore della top model Kate Moss ha divulgato sui social attraverso un video musicale su TikTok.

Leggi anche > Lila, la figlia di Kate Moss, in passerella a Milano per Versace con il sensore per il diabete in vista

Lottie Moss.

Forse non sapeva come dirlo al mondo e così Charlotte Moss, per tutti Lottie, ha deciso di cantarlo: «When people ask me why I’m in rehab. I have a really bad addiction to coke» canticchia la ragazza (letteralmente «Quando le persone mi chiedono il perché io sia in riabilitazione. Ho una brutta dipendenza da cocaina»). Prima di aggiungere: «Savage but true», ovvero «Incredibile ma vero».

Nei commenti Lottie Moss ha spiegato ai suoi fan che non assume la sostanza da 18 giorni, grazie al tempo passato in clinica. La confessione ha spiazzato i fan e diviso il pubblico tra chi non ha creduto che si trattasse di uno scherzo e chi si è subito preoccupato per la sua salute, augurandole pronta riabilitazione.

Impossibile non fare un paragone con la sorella maggiore Kate. Anni fa la super modella, oggi 48enne, era finita in riabilitazione per un crollo emotivo. I gossip, però, avevano ipotizzato fosse in realtà finita in rehab per una dipendenza da droghe, dopo che un giornale scandalistico aveva pubblicato alcune fotografie che la ritraevano vicina ad una striscia di polvere bianca, da molti identificata come cocaina.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 17 Febbraio 2022, 20:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA