Johnny Depp, Kate Moss torna a difendere il suo ex: «Sono scivolata e lui è corso ad aiutarmi»

Nell'intervista alla Bbc racconta anche di quando le chiesero di togliersi il reggiseno a 15 anni

Video

Tutta la verità su Johnny Depp. La top model Kate Moss, in passato legata sentimentalmente alla star di Pirati dei Caraibi, in un'intervista alla BBC è tornata a parlare del processo Heard-Depp.

La verità di Kate

La modella inglese ha difeso la sua scelta di sostenere Johnny Depp nel suo processo contro l'ex moglie Amber Heard, che è stata condannata per diffamazione a pagare oltre dieci milioni di dollari di danni e che ha annunciato di voler fare ricorso. 

Turista violentata dal branco in spiaggia: la 27enne finlandese accerchiata da 4 ragazzi di Ribera

Moss, oggi 48enne, lo scorso maggio ha scelto di testimoniare nell'aula del tribunale in Virginia, perché «doveva dire la verità» sull'attore, con cui ha avuto una relazione dal 1994 al 1998. Parlando con il giornalista Lauren Laverne su Desert Island Discs sulla BBC, ha detto: «Conosco la verità su Johnny. So che non mi ha mai preso a calci giù per le scale. Ho dovuto dire questa verità».

Tredicenne accerchiata dal branco e violentata da un 17enne egiziano: i bagnanti lo bloccano mentre tenta di fuggire

 

Accuse false

Ed in merito alle accuse dell'ex-moglie, secondo la quale Johnny Depp avrebbe spinto la modella giù per le scale del resort GoldenEye in Giamaica, Kate Moss ha ribadito la falsità delle accuse.

«Mentre uscivo dalla stanza sono scivolata giù per le scale e mi sono fatta male alla schiena e ho urlato perché non sapevo cosa mi fosse successo. Depp è tornato di corsa per aiutarmi e mi ha portato nella mia stanza e mi ha portato un medico».

Durante l'intervista, la top model inglese ha anche raccontato alcuni momenti difficili della sua carriera, quando agli inizi fu spinta a posare semi-vestita. «Ho avuto un'esperienza orribile per un catalogo di reggiseni. Probabilmente avevo solo 15 anni e mi dissero di togliere il top e lo tolsi. Poi di togliermi il reggiseno, allora ho sentito che c'era qualcosa che non andava, quindi ho preso le mie cose e sono scappata».


Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Luglio 2022, 11:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA