Isola dei famosi, il manager di Lory Del Santo dopo l'eliminazione: «Branco di lupi, anche in studio»

Sull'eliminazione di Lory si è anche espresso il suo manager, Chiparo: «Mi è dispiaciuto solo come sia stata etichettata»

Video

di Maria Bruno

Fuori dai giochi Lory Del Santo. L’avventura della showgirl è stata ricca di alti e bassi e, anche il pubblico, si è diviso tra chi l'ha supportata dall'inizio e chi, invece, ha cambiato rotta. Non è stato semplice per lei, certo è che al pubblico è stato subito chiaro il suo gioco.

Leggi anche > Fedez, sorpresa ai fan: concerto in strada tra la folla nella Chinatown di Milano

Del Santo ha perso al televoto contro Estefania, nonostante non sia mai stata tra le preferite del pubblico. Meno  del 30% del pubblico votante ha salvato Lory: un chiaro segnale che non fosse più tra le favorite sull'Isola. Che abbia giocato, in maniera evidente, è noto a tutti. Anche all'opinionista Vladimir Luxuria che durante la puntata di ieri ha evidenziato quanto l'essere stratega sia stato letale per lei. 

Sull'eliminazione di Lory si è anche espresso il suo manager, Paolo Chiparo: «Mi è dispiaciuto solo come sia stata etichettata, massacrata senza pietà da un branco di lupi, compreso qualcuno in studio, evidentemente abbiamo visto dei daytime diversi, perché Lory non ha mai parlato male di nessuno». Il suo discorso riprende le parole di Vladimir, che ieri sera ha parlato di daytime in cui Lory parlerebbe all’orecchio di tutti i concorrenti. «Mi è dispiaciuto che nessuno abbia raccontato, né ricordato la vita di Lory. Il coraggio che ha sempre avuto ad affrontare la vita, con lealtà è sincerità, rialzandosi sempre dopo ogni caduta, con grande dignità. Poteva essere l’occasione per raccontare la forza di una donna».

Riguardo il trattamento dell'ormai ex naufraga da parte dei concorrenti e della produzione, il manager afferma, con vena polemica: «Voleva solo vivere dei bei momenti in compagnia, giocare divertirsi. Invece il branco gli ha regalato l’etichetta di falsa! Lory è stata 10 volte al televoto, accettando le decisioni del gruppo senza polemizzare. Il pubblico sovrano ha sempre ribaltato i pronostici del branco, e ha sempre deciso di salvarla. Ricordo che Lory in 100 giorni non ha mai avuto una sorpresa, a differenza di tanti altri, come mai? Forse qualcosa di più si poteva fare per questa grande donna, omaggiandola con la giusta passerella che meritava».


Ultimo aggiornamento: Martedì 7 Giugno 2022, 20:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA