Harry e Meghan Markle a Nizza, Elthon John: «Ho pagato io un jet privato a emissioni zero. La stampa si calmi»

di Michela Poi
Dopo le polemiche, a chiarire la situazione ci ha pensato Elthon John. Sulla chiacchierata vicenda del viaggio (l'ennesimo) in jet privato del principe Harry e di sua moglie Meghan Markle a Nizza, è intervenuto il cantante, stizzito, con un post su Instagram.

Meghan Markle e Harry, aereo privato per le vacanze: il volo per Nizza indigna i sudditi

«Ho pagato io il loro viaggio nella nostra villa», ha dichiarato il cantante, spiegando anche perchè. «La madre del principe Harry, Diana, era una delle mie più care amiche. E io sento un profondo senso dell'obbligo di protezione per Harry dall'intrusione della stampa che ha contribuito alla morte prematura di Diana. Dopo un anno frenetico che continua il loro duro lavoro e la loro dedizione in beneficenza, David e io volevamo che la giovane famiglia trascorresse una vacanza privata nella sicurezza e nella tranquillità della nostra villa. E per mantenere un livello elevato di protezione, abbiamo fornito loro un volo jet privato».


 
Riguardo alle polemiche sulle pretese ecologiste della coppia in contrasto con i 4 jet privati utilizzati in soli 11 giorni, Elthon Jhon ha assicurato che «per sostenere l'impegno del principe Harry per l'ambiente ha scelto un volo a emissioni zero, fornendo il contributo appropriato a Carbon Footprint». 
Lunedì 19 Agosto 2019, 19:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA