Guendalina Tavassi a "Tale e Quale": «Finalmente. Mi proponevano spesso il ruolo della prostituta»

Guendalina Tavassi a "Tale e Quale": «Finalmente. Mi proponevano spesso il ruolo della prostituta»

“Vorrei tanto lavorare nel mondo della recitazione, però con un personaggio stimolante”, Guendalina Tavassi, ex gieffina ed isolana vorrebbe diventare attrice, ma in passato le è stato offerto un solo tipo di ruolo: “In passato, qualche volta, mi è stato proposto di interpretare solamente il ruolo della prostituta. Ma spero di poter vestire i panni, sul set, di altri tipi di donne”.

Bordello con prostitute robot in Texas, chiusa la casa delle bambole del sesso




Finora è stata in tv come opinionista: “Finora - ha spiegato a "Vero" - ho spesso avuto l’opportunità di fare l’opinionista all’interno delle più importanti trasmissioni televisive e mi sono sentita a mio agio in questo ruolo, visto la necessità di dire la mia e non ho mai voluto espormi”.



Ora è in tv con “Tale e quale show”: “All’inizio – ha spiegato a “vero” -  mi sentivo quasi come un pesce fuor d’acqua perché gli altri concorrenti c’era chi in passato ha fatto musical e persino chi aveva già fatto delle imitazioni. Ma questo non mi ha mai spaventato perché, sin dall’inizio, ho puntato – e spero di continuare a farlo – sull’effetto sorpresa”.
Ultimo aggiornamento: Lunedì 8 Ottobre 2018, 18:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA