Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli cacciati da un ristorante a Parigi: «Maleducati». Ecco cosa è successo

I proprietari, non avendoli visti arrivare, avrebbero dato il loro posto ad un’altra coppia

Video

Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli vittima di una disavventura in un ristorante di Parigi. La vacanza nella capitale francese della coppia di influencer è stata guastata ieri sera quando i due sono stati cacciati da un noto ristorante. «I francesi sono i peggiori», ha scritto Salemi ieri sera in un post su Instagram.

 

La vicenda

Pretelli e Salemi sono arrivati con trenta minuti di ritardo ad un ristorante lussuoso di Pagini, avendo però un tavolo già prenotato da settimane. Per questo il Maître li avrebbe cacciati dal locale. I proprietari, non avendoli visti arrivare, avrebbero dato il loro posto ad un’altra coppia.

La denuncia social di Salemi

«I francesi sono i peggiori, i più maleducati, i più cafoni. Siamo arrivati con mezz’ora di ritardo perché non trovavamo il posto e perché qua non si capisce niente oltretutto e ci hanno rimbalzato e mandati via», ha spiegato l'influencer Giulia Salemi poco dopo l'accaduto ai suoi follower su Instagram. «Non ci hanno fatto ordinare con una cena già prenotata e pagata settimane fa», ha continuato.

«Sono senza parole. Che maleducazione, che arroganza, che cafoni. Abbiamo pregato i proprietari di farci sedere visto che erano le 10:30 e prendevano prenotazioni fino a quell’ora, ma non c'è stato nulla da fare. Non andate mai qua!», ha concluso.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22 Dicembre 2021, 18:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA