Giulia De Lellis, il messaggio a chi soffre di acne: «Se non vi accettate è normale» FOTO

Giulia De Lellis contro i discorsi estremi sull'accettazione

Giulia De Lellis, il messaggio a chi soffre di acne: «Se non vi accettate è normale» FOTO

di Federica Portoghese

Perchè far finta di accettarsi anche quando allo specchio non ci vediamo belli? Giulia De Lellis torna a parlare di un tema che le sta profondamente a cuore, la sua pelle, definita da lei stessa la sua debolezza più grande. L'influencer si scaglia contro i discorsi estremi sull'accettazione dei difetti e in un post su Instagram, in cui condivide gli evidenti progressi del viso affetto da acne, ne approffitta per lanciare un messaggio ai suoi followers.

 

Giulia De Lellis parla a chi soffre, come lei, di acne

Tre foto: nella prima Giulia De Lellis è impeccabile con un makeup pazzesco, nella seconda si mostra al naturale, senza filtri e trucco, nella terza immortala l'immagine della sua pelle due anni fa, affetta dall'acne. Un argomento discusso più volte dall'influencer sui social, un lungo percorso di cura che non sempre l'ha fatta vivere serenamente. Oggi parla di quello che si prova, quando si affronta un periodo di bassa autostima, con chi la segue. «Appoggio pienamente i discorsi sull'accettazione, ma mi pare che stiamo estremizzando la cosa. Date il giusto peso alle parole, date il giusto peso a chi le dice... e ripeto fate le cose che vi fanno sentire bene, a voi, non alla gente»

Barbara D'Urso, ripresa dall'alto sfoggia il lato B. E i fan la scambiano per Belen

Nel suo post una riflessione su quello che ha vissuto due anni fa, quando la sua pelle non la faceva sentire bella: «Non ho molte foto di me in quel periodo… Non mi sentivo a mio agio, quelle che ho le modificavo con ogni tipo di filtro, levigavo le infiammazioni ecc… Insomma, non è stato semplice per me uscire allo scoperto, ma questo lo sapete già. Volevo solo dirvi che se vi fa soffrire, ogni tanto piangere ed urlare, fatelo ! È normale. Se volete mettere kg di Makeup, un filtro in più, fatelo! Soprattutto se in quel momento vi farà sentire meglio. Se non riuscite a guardavi allo specchio quel giorno, cambiate stanza. Se non vi riuscite a vedervi bell* è normale. Se non vi riuscite a toccarvi perché vi fa impressione, vi disgusta: è ovvio. Non toccatevi».

Poi l'influncer da 5 milioni di followers ha concluso: «Perché vi diranno che passerà. Vi diranno che siete bell* anche così, che bisogna accettarsi, accarezzarsi… Vedersi meravigliosi ecc ecc… e si è vero pure questo ma… Quando uno ci sta dentro prova e sente tutt’altro. Bhe sappiate che quel tutt’altro è NORMALE, e passerà. Ma per farlo passare bisogna attraversarlo!».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 29 Luglio 2022, 07:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA