Gianmarco Onestini e la foto dell'evento: un dettaglio scatena l'ironia del web

Gianmarco Onestini e la foto dell'evento: un dettaglio scatena l'ironia del web

Gianmarco Onestini, reduce dall'esperienza nella Casa del Gran Hermano Vip, il Gf Vip spagnolo, si sta godendo l'accresciuta popolarità e ne approfitta per partecipare a eventi e serate in discoteca come ospite d'onore. Sui social, sono uscite alcune immagini del fratello di Luca Onestini durante una serata in una discoteca di Valencia, ma c'è un dettaglio che non è sfuggito agli osservatori più attenti.

Leggi anche > Marie Fredriksson, morta la cantante dei Roxette: lottava contro un tumore al cervello da 17 anni



Gianmarco Onestini appare circondato da tantissimi fan, in un locale gremito. La discoteca, però, non era realmente così affollata per l'ormai ex concorrente del Gran Hermano Vip: osservando con attenzione la foto, si scopre che è stata manipolata. Molti volti, infatti, sono stati ripetuti sullo sfondo dello scatto: secondo i più maligni, Gianmarco Onestini, era probabilmente rimasto deluso dall'affluenza e, per i social, è stata scelta una foto ritoccata.
 

Svelato il trucco, quindi: Gianmarco Onestini non è certo il primo e non sarà l'ultimo ad utilizzare questi stratagemmi per manipolare le foto. Intanto, però, il web ha deciso di non perdonare, scatenando la consueta ironia che prende in giro la scelta di ritoccare quella foto.
 

A svelare l'inganno, e a raccontare anche la reazione del web, è stato il portale spagnolo 20minutos.es.
 

Su Twitter, le reazioni sono state quasi tutte di scherno nei confronti di Gianmarco Onestini. Una fan, però, ha pubblicato un video della serata, per dimostrare che in realtà la discoteca era abbastanza piena per la presenza dell'ex concorrente del Gh Vip. A questo punto, la ragazza che per prima aveva fatto notare il ritocco fotografico, risponde così: «Sì, ho visto che c'erano molte persone, ed è proprio per questo che non capisco il motivo di un simile squallore».
 
Martedì 10 Dicembre 2019, 17:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA