Francesco Totti diventa papà? Noemi Bocchi mostra il pancino sospetto: «Forse incinta, gli indizi sembrano evidenti»

Il settimanale Gente ha mostrato in esclusiva alcuni scatti che lascerebbero il dubbio sullo stato interessato di Noemi Bocchi. Francesco Totti diventerà papà per la quarta volta?

Totti diventa papà? Noemi mostra il pancino sospetto: «Forse incinta, gli indizi sembrano evidenti»

di Luca Uccello

Noemi Bocchi sta per diventare nuovamente mamma? E Francesco Totti sarà ancora papà? Domande e una sola risposta. Quella che si vede dalle foto in esclusiva pubblicate nell'ultimo numero di Gente che mostra «quella piccola, dolce e nemmeno troppo nascosta rotondità», di Noemi.

Una dolce attesa che confermerebbe tutti i piani dell'ex capitano della Roma, quelli cioè di costruire una nuova famiglia a tutti gli effetti con Noemi, matrimonio compreso una volta ottenuta la separazione da Ilary Blasi. 

Le foto mostrano Francesco e Noemi in campo, su un campo di padel. È lì che si sono conosciuti nel 2021 per la prima volta. Ed è lì che continua a stare quando hanno qualche ora di libertà. Ma tra una partita e l'altra, scrive ancora Gente, «la mano di Noemi si sposta spesso sul ventre, quasi a volerlo proteggere. E dalla sua t-shirt nera si intravede quel rigonfiamento che accende fantasie e sospetti».

Noemi Bocchi incinta?

In campo poi ridono, scherzano, si scambiano battute e grandi sorrisi pieni d'amore.

C'è tutto. Ora manca solo la fine ufficiale con Ilary Blasi. Il prossimo 31 maggio, per Francesco e l’ex signora Totti c’è un appuntamento importante. È prevista una nuova udienza in tribunale in cui presenteranno la lista dei testimoni. L’attesa è grande perché Francesco, si dice, potrebbe fare il nome di un secondo presunto amante di Ilary.

Ma ora Totti è concentrato sul presente e il prossimo futuro. Il passato non lo rigurda più. Con Noemi ha ritrovato la serenità e anche la felicità. Ai fotografi si mostrano così. «La Bocchi - racconta ancora il settimanale diretto da Umberto Brindani - fa di più: solleva il pollice e sposta l’altra mano sulla pancia. Di nuovo, proprio come faceva in campo. Due indizi fanno una prova. Chissà, forse questo piccolo giallo di primavera presto si potrebbe tingere di rosa o di azzurro». Già chissà...


Ultimo aggiornamento: Sabato 25 Maggio 2024, 10:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA