Francesco Chiofalo ricoverato in ospedale. Il personal trainer in lacrime: «Non sento la gamba»

L'ex concorrente di Temptation Island e la Pupa e il Secchione ha filmato tutto mentre saliva in ambulanza dopo una serata in discoteca

Francesco Chiofalo ricoverato in ospedale. Il personal trainer in lacrime: «Non sento la gamba»

Paura e apprensione per Francesco Chiofalo. Il personal trainer ed ex concorrente de La Pupa e il secchione è stato trasportato in ambulanza all'ospedale più vicino, dopo una serata in discoteca in provincia di Ragusa. Il fidanzato di Drusilla Gucci, ha documentato in lacrime tutto con il suo cellulare.

I Pinguini Tattici Nucleari si separano? La voce clamorosa, fan in ansia: il frontman Zanotti risponde così

Francesco Chiofalo finisce in ospedale

Notte da incubo

Doveva essere una serata di festa si è trasformata in una notte da incubo. Francesco Chiofalo, ex Temptation Island e Pupa e il Secchione, si trovava in Sicilia per partecipare ad una serata in discoteca, di cui era special guest, nel locale I Mori Lounge – Cava’, ad Ispica, comune in provincia di Ragusa.

Tutto procedeva come da routine: musica, cocktail, selfie con i presenti e ovviamente ogni attimo è stato documentato sui suoi social fino a quando la musica è cambiata letteralmente. Il suono della discoteca è stato sostituita da quella di un'ambulanza del 118. Chiofalo, è salito sul mezzo in lacrime e spaventato per essere trasportato al Pronto soccorso mentre riprendeva tutto, postando storie sul suo profilo Instagram.

«Non sento la gamba» si sente dire da Francesco mentre parla con un operatore che cerca di tranquillizzarlo, ma la paura per il personal trainer romano è tanta poiché in passato ha avuto seri problemi di salute. Le storie si interrompono con Chiofalo che sta per entrare nella sala della Tac. Visti i precedenti la situazione potrebbe essere molto seria e al momento non ci sono ulteriori aggiornamenti sulla sua condizione di salute

I problemi di salute

Purtroppo per Francesco Chiofalo i problemi di salute non sono mai stati leggeri. Già nel 2019 gli fu asportata una massa tumorale, che per fortuna si rivelò benigna. Il cancro era localizzato al cervello, ma si sottopose ad una delicata operazione durata 7 ore.  E poi nel 2020  quando fu sottoposto ad un intervento al viso per  rimuovere una massa sconosciuta che gli avevano trovato nei condotti nasali. 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 22 Agosto 2022, 13:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA