Federica Pellegrini, dopo le nozze con Matteo un figlio: «Ma ho messo una condizione»

Federica Pellegrini, dopo le nozze con Matteo un figlio: «Ma ho messo una condizione»

Il parterre di invitati sarà di 150 persone, forse anche 160

Prossimi alle nozze, Federica Pellegrini e Matteo Giunta fanno già il countdown. Nonostante la massima riservatezza, dall'anteprima dell'intervista al settimanale Chi trapela che i due promessi sposi abbiano parlato in esclusiva delle nozze, del luogo e della data. In realtà, già a Verissimo, la Divina aveva svelato dove e quando sposerà Matteo: a fine agosto a Venezia. Ma del giorno preciso non c'è traccia. Alla domanda su un futuro figlio, Giunta risponde: «Prima c’era la sua carriera, ora si apre un mondo». La nuotatrice invece ha posto un’unica condizione, che ben presto verrà meno: «Lui non vede l’ora, io gli ho solo messo una condizione, no, fino alle nozze che devo bere».

 

Leggi anche > Drusilla Gucci a Oggi è un altro giorno: «Colleziono teschi. Il film con Lady Gaga? Prendo le distanze»

 

Il parterre di invitati sarà di 150 persone, forse anche 160, e i due sposi hanno scelto una chiesa che piace molto a Federica, per poi festeggiare con un grande party. 

 

Federica Pellegrini non è pentita di aver vissuto la storia in segreto, anche se a un certo punto non si è trattato più di un segreto. La nuotatrice ha ammesso che separare il percorso atletico da quello personale è stata la decisione più giusta che potessero prendere. «Noi eravamo già affiatati come allenatore e atleta ed è subentrato questo amore forte, ma la nostra era già una quotidianità condivisa, per me è stato tutto naturale». Federica ha ammesso di aver fatto il primo passo, e anche il secondo: «Ci ho messo tanto a farlo ‘smollare'». 

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 24 Maggio 2022, 21:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA