Fabrizio Corona, trasloco di casa in tempo di coronavirus con la mascherina "estetica"

Fabrizio Corona, trasloco di casa in tempo di coronavirus con la mascherina "estetica"

E’ tempo di trasloco, nonostante il coronavirus, per Fabrizio Corona. L’ex re dei paparazzi infatti, uscito dal carcere dove era detenuto per “curare la sua personalità borderline” sta iniziando la sua nuova vita. Lascia la comunità a cui era stato affidato e l’albergo in cui ha alloggiato qualche tempo per vivere nella sua nuova casa.

Leggi anche > Mina, 80 anni della voce d'Italia

Ultimamente Fabrizio è stato al centro di qualche polemica, da cui si era in realtà tenuto lontano, per via degli allenamenti postati sul social col suo personal trainer nonostante le restrizioni per il Covid-19 e poi la realizzazione delle mascherine, rigorosamente targate con la sua griffe, che però sono puramente estetiche, dato che vanno indossate sopra a quella chirurgica.

Sono proprio quelle che porta, fotografato da “Chi”, mentre scarica un camion con gli scatoloni da portare nel nuovo alloggio, aiutato da alcuni muscolosi amici.  Il lavoro si ferma solo per un piccola pausa, con Fabrizio che si siede per bere un bicchiere di vino…


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 25 Marzo 2020, 15:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA