Fabrizio Corona apre un altro profilo (e intanto 'invade' quello del figlio). «Ora basta, pubblico tutto»

Fabrizio Corona apre un altro profilo (e intanto 'invade' quello del figlio). «Ora basta, pubblico tutto»

di Redazione Web

Continua la 'saga' di Fabrizio Corona e il lungo inseguimento ai suoi followers su Instagram, dopo che il suo profilo ufficiale è stato chiuso in seguito - probabilmente - a segnalazioni sulle sue ultime 'bombe' riguardo il caso Totti-Ilary. L'ex paparazzo dei vip, che due giorni fa era stato difeso a spada tratta dal figlio ventenne Carlos, nelle ultime ore si è appropriato proprio del profilo del figlio per lanciare alcune stories al veleno.

«Mi hanno chiuso il profilo. Nessuna segnalazione, nessuna mail: ancora una volta. E' chiarissimo che c'è qualcuno che pensa di potermi mettere a tacere con quattro segnalazioni su un profilo non verificato. Non ci riuscirete... Non ci riuscirete mai - scrive Corona - Vi faccio una promessa, se questo profilo arriva a 300k condividerò proprio qui il mio archivio personale. Se mi bloccherete anche qui, lo farò in televisione, quindi non agitatevi troppo. Ci sono già tutti i maggiori quotidiani che chiedono materiale da giorni».

Poi 'sponsorizza' il suo nuovo profilo, per ora ancora vuoto e senza stories né post, ma che ha già oltre 30mila followers. «Tornando a noi, dal profilo di mio figlio comunicherò commentando fatti italiani e miei commenti sul panorama della comunicazione, della politica. Invece, dal nuovo profilo condividerò le mie foto archivio... State fottendo con la persona più sbagliata del mondo! - conclude - Poi, in altra sede parleremo della libertà di espressione in questo Paese che si fa dettare regole incomprensibili da quattro imbecilli californiani evasori fiscali. Non rosicate troppo... Peracottari».


Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Settembre 2022, 22:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA