Fabrizio Corona arrestato, il pianto disperato di mamma Gabriella: «Non te ne andare». Poi l'ammanettamento a terra. Il video choc
di Emiliana Costa

Fabrizio Corona arrestato, il pianto disperato di mamma Gabriella: «Non te ne andare». Poi l'ammanettamento a terra. Il video choc

Fabrizio Corona arrestato, il pianto disperato di mamma Gabriella: «Non te ne andare». Poi l'ammanettamento a terra. Il video choc. Oggi, come riportato da Leggo, il tribunale di Sorveglianza di Milano ha revocato i domiciliari all'ex agente fotografico. Come ha spiegato il suo legale Ivano Chiesa, Corona, appena saputo, si è ferito ai polsi. Ed ha pubblicato tutto su Instagram.

 

Leggi anche > Fabrizio Corona revocati i domiciliari: lui si taglia i polsi, poi spacca il vetro dell'ambulanza e va fuori di sé con la polizia: «Andate via»

 

Il social ha rimosso le immagini relative all'autolesionismo. Ma sulle stories è possibile vedere ancora i video dell'arresto e la disperazione di mamma Gabriella, che non ha mai abbandonato il figlio. La signora Corona piange abbracciata all'ex re dei paparazzi: «Non andare via, mi hanno levato la dignità. Non ci credo». Fabrizio, in un primo momento, rassicura la mamma. «Sul viso non sono ferito, mi sono messo il sangue. Mi faccio medicare in ospedale. Devo andare, queste sono persone per bene», dice riferendosi agli agenti.

 

Leggi anche > Fabrizio Corona insanguinato, Instagram rimuove post e storie: «Non permettiamo immagini di autolesionismo»

 

Poi, però la lite in strada. Corona insulta i poliziotti per una questione sul telefonino. Poi, l'ammanettamento a terra. «Non gli mettete le manette», le urla probabilmente di mamma Gabriella. Fabrizio Corona è stato ricoverato nel reparto di Psichiatria dell’ospedale Niguarda di Milano. È piantonato dalla polizia e da agenti di polizia penitenziaria del carcere di Opera dove sarà trasferito, quando potrà lasciare l'ospedale, come deciso dal sostituto pg Antonio Lamanna.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 11 Marzo 2021, 22:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA