Fabrizio Corona contro Aurora Ramazzotti per una foto con il lato b in evidenza: «Non aveva denunciato il catcalling?»

Fabrizio Corona contro Aurora Ramazzotti per una foto su Instagram con il lato b in evidenza: «Non aveva denunciato il catcalling?»

L'ex re dei paparazzi, Fabrizio Corona, non ferma la sua vena polemica. Stavolta, commenta una storia Instagram di Aurora Ramazzotti, la figlia di Eros e di Michelle Hunziker, in cui appare in costume in vacanza a Santorini e con la didascalia ironica: «Sassi, tramonti, c…». Parole che a Corona non sono rimaste indiffernti e su cui ha subito replicato su Instagram: «Ma non aveva denunciato il catcalling?».

 

Leggi anche - Belen Rodriguez, sexy siparietto estivo: col "calor" l'asciugamano scivola via...

Il commento dell'ex marito della Moric tende a sottolineare l'incoerenza di Aurora, essendo un chiaro riferimento al fatto che, in qualche modo, la Ramazzotti si stesse attirando apposta dei commenti poco carini dai maniaci del web (e non solo): la stessa, infatti, molto attiva sui social anche dal punto di vista dei diritti delle donne, si era lamentata in tempi non sospetti per una pratica che molte donne considerano una vera e propria molestia, ossia il Catcalling (l’abitudine, da parte di alcuni uomini, di fischiare le donne per la strada per manifestare il loro apprezzamento).

 

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18 Agosto 2021, 22:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA