Elettra Lamborghini sposa Afrojack: «I segreti del mio matrimonio»

video
Elettra Lamborghini racconta i segreti del suo matrimonio con Afrojack, deejay e producer. Elettra Lamborghini il prossimo 20 settembre farà il grande passo, anche se per via dell’emergenza coronavirus gli invitati saranno meno numerosi del previsto.

Leggi anche > GFVip, Flavia Vento in lacrime abbandona la casa: «Mi mancano i cani»
 
 


Tutto è pronto (o quasi) per il lieto evento, col papà che la accompagnerà all’altare (“Deduco che alla mia ci saranno fiumi di lacrime! Devo ancora scrivere le promesse, però. A officiare ci sarà un prete con il quale ho già parlato tanto, seppur al telefono e, come dicevo, sarà una messa tutta in inglese. Ah, ovviamente arriverò con il mio papi no, ovviamente in Lamborghini, e, soprattutto, i miei abiti saranno bellissimi”) e appunto una grande attenzione per i vestiti: “Al momento ne ho tre – ha spiegato in un’intervista a “Chi” -  quello da sposa, uno più classico l'altro pop, e uno post party per la festa per nulla banale, ma molto particolare in stile Lamborghini. Ne avrò cambiati cinquanta per arrivare a quelli definitivi. Vi lascerò a bocca aperta. Alla fine credo che ne sceglierò due”.


I testimoni sono già scelti (“Le mie sorelle gemelle Flaminia e Lucrezia. Per Nick il suo migliore amico. All'altare andrò con il grande Tony, mio papà, che è carichissimo. Piangeremo insieme”) e per la festa è pronta anche la colonna sonora: “Ha fatto tutto Nick. Di certo non mancherà della gran buona musica. Ci saranno i suoi colleghi. Ma niente nomi. Il menu è top e quel giorno voglio mangiarmi anche i tavolini. AI momento sono in detox mentale e fisico”.


Una volta sposati, avranno come base l’Italia: “Sì, ma per lavoro viaggiamo tanto. Il nostro posto del cuore però è Miami. Ma oggi è tutto difficile, anche immaginare il viaggio di nozze che infatti, al momento, non abbiamo organizzato”.
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16 Settembre 2020, 16:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA