Elena Morali e Luigi Favoloso ancora insieme, lo scatto a luci rosse scatena i fan: «Volgari»

Elena Morali e Luigi Favoloso ancora insieme, lo scatto a luci rosse scatena i fan: «Volgari»

Luigi Mario Favoloso ed Elena Morali sono ufficialmente una coppia e stanno trascorrendo l'isolamento forzato insieme. La loro storia d'amore continua a essere molto discussa e l'ultimo scatto deliberatamente provocatorio sui social ha attirato l'attenzione. L'ex di Nina Moric e la showgirl sono apparsi completamente nudi su Instagram. Fin dalla loro prima e inattesa "fuga d'amore" i due hanno sempre fatto discutere. In molti pensano che sia tutta una montatura per ricevere attenzione.

Leggi anche > Camilla, la “sporca” abitudine che ha fatto infuriare Carlo

La notizia del loro avvicinamento è arrivata dopo la scomparsa di Favoloso e le accuse di violenza da parte di Nina Moric. Per gli amici la Morali sarebbe plagiata. Ed ecco che sui social la foto a luci rosse ha scatenato molti commenti negativi. «Finchè anima non ci separi», ha scritto lui a corredo del suo post, ma la reazione degli utenti della rete è stata impietosa.


«Ma le foto con dei vestiti, un panorama o un bel tramonto vi fanno schifo eh?!», ha chiesto un utente. «A me non piace criticare ma questa foto è di un volgare pazzesco...», ha precisato un altro, «Eravate scemi separati e insieme doppiamente scemi... bella coppia ... e se vi chiedete perché va male l’Italia? Questa la riposta»«Non so chi mi fa più schifo dei due. Per un po’ di like ti vendi anche a questa qua che ha meno like di te». E ancora: «Mi fate vomitare».

C'è tuttavia anche chi li difende: «Trovo che sia una foto molto artistica e che descrive la vostra personalità, siete due anime che combaciano perfettamente!». «Fino a prova contraria ‘il nudo’ fa parte dell'espressione artistica occidentale ed è stato utilizzato per esprimere ideali di bellezza dall'antica Grecia al Rinascimento. Per questo siate più intelligenti e ricordatevi che l'espressione più poetica dell'amore è quella che agli occhi può sembrare volgare ma si riduce nell'espressione massima di completezza», è un altro commento.
Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Aprile 2020, 17:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA