Davide Astori, Francesca Fioretti ritrova il sorriso con l'amore della figlia Vittoria

Davide Astori, Francesca Fioretti ritrova il sorriso con l'amore della figlia Vittoria

Ritrovare il sorriso, nonostante il dolore sempre vivo per un vuoto assurdo. Francesca Fioretti sa che deve farlo per amore della figlia Vittoria, di tre anni, da quando il papà, Davide Astori, non c'è più.



A oltre un anno dalla scomparsa del difensore e capitano della Fiorentina, la compagna di Davide Astori sta mostrando una forza non comune nel crescere da sola la sua bambina. I post sui social sono sempre meno frequenti da quel maledetto 4 marzo 2018, ma la serenità ritrovata è palese. Francesca Fioretti, insieme alla piccola Vittoria, si sta concedendo un viaggio mozzafiato in Giordania, durante il quale ha visitato anche le rovine di Petra, la millenaria città dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

/14 giugno 2019/ Dove vai ? In Giordania A far cosa? Porto Vittoria a stupirsi vedendo il mondo. ❤️

Un post condiviso da Francesca Fioretti (@francesca_fioretti) in data:



Sono tante le lezioni che Francesca Fioretti, forse inconsapevolmente, sta insegnando a tutti noi. Da quelle più complicate a quelle più semplici e all'apparenza banali, come ad esempio la possibilità di fare viaggi affascinanti e avventurosi anche in compagnia di bambini piccoli, come Vittoria. In una foto, in cui Francesca Fioretti è ovviamente in compagnia della figlia nei pressi di Jerash, l'ex gieffina ha usato questa didascalia: «Dove vai? In Giordania.  A far cosa? Porto Vittoria a stupirsi vedendo il mondo». E ancora, nel bel mezzo del sito archeologico di Petra: «Viaggiare con i bimbi piccoli e’impossibile! Falsissimo, i limiti li poniamo solo noi!».
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

17/giugno/2019, Petra. •Viaggiare con i bimbi piccoli e’impossibile! •Falsissimo, i limiti li poniamo solo noi!

Un post condiviso da Francesca Fioretti (@francesca_fioretti) in data:


Martedì 18 Giugno 2019, 14:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA