Cristina Plevani confessa: «Tra me e Pietro Taricone pessimi rapporti dopo la fine del Grande Fratello»

Pietro Taricone, Cristina Plevani confessa: «Tra me e lui pessimi rapporti dopo la fine del Grande Fratello»

Cristina Plevani dopo 20 anni di silenzio ammette di essere stata in pessimi rapporti con Pietro Taricone. Tutti ricordano la coppia della prima edizione del Grande Fratello per quel loro incontro clandestino e super nascosto sotto gli occhi delle telecamere, ma la storia tra i due non andò bene non solo dentro la casa.

Leggi anche > Barbara D'Urso, lo scatto in bikini rosso fuoco scatena i commenti dei followers: «Ricordi»

Nell’ultima intervista al settimanale Di Più. Nel numero in edicola da sabato 11 luglio 2020, l’ex bagnina si è raccontata a 360 gradi. Oggi Cristina lavora come commessa in un negozio di abbigliamento e di tanto in tanto come opinionista nei programmi televisivi, ma per lei Taricone era da tempo un capitolo chiuso a causa dell'atteggiamento del gieffino nei suoi confronti. Pare che la Plevani desiderasse avere almeno un rapporto di amicizia con Taricone dopo la fine del reality, ma lui sarebbe stato completamente indifferente.

Così i due si sono allontanati e non si sono mai più sentiti. «Pensavo che saremmo potuti rimanere almeno amici dopo la fine del programma. Invece no. Dopo l’uscita da parte sua raccolsi soltanto indifferenza», ha raccontato. Pare inoltre che la famiglia di Taricone gli avesse vietato di parlare di lui, così a lungo ha taciuto e tutt'ora non racconta i dettagli. Poi lancia una frecciatina agli ex inquilini, sostenendo che nessuno di loro, ad esclusione di Marina La Rosa, poteva dire di conoscere bene Pietro criticato le ultime dichiarazioni rilasciate da Lorenzo Battistello e Salvo Veneziano che, di recente, hanno voluto ricordare l'attore in occasione del decimo anno dalla sua morte.


Ultimo aggiornamento: Sabato 11 Luglio 2020, 16:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA