Chiara Ferragni, Leone "sparisce" dai social. Fan in ansia: «Dov'è finito?». Poi Fedez spiega tutto
di E.C.

Chiara Ferragni, Leone "sparisce" dai social. Fan in ansia: «Dov'è finito?». Poi Fedez spiega tutto

Su Leggo.it le ultime novità. Chiara Ferragni, Leone "sparisce" quattro giorni dai social. Fan in ansia: «Come sta?». Poi Fedez svela tutto. Dopo il week end di fuoco del Primo Maggio (con il coraggioso monologo di Fedez contro l'omofobia), i Ferragnez tornano alla vita di tutti i giorni, con i loro bimbi amatissimi sui social, Leone, tre anni e baby Vittoria, un mese e mezzo. Ma un dettaglio ha impensierito i fan.

 

Leggi anche > Michele Bravi contro Pio e Amedeo: «Ci ho messo anni per raccontare il mio amore per un ragazzo. Le parole hanno un valore»

 

Per quattro giorni, il primogenito di casa non sarebbe apparso sui social di mamma Chiara e papà Federico. Facendo scoppiare il giallo. Leone, ormai, è una vera e propria webstar. Ogni giorno scioglie il cuore degli oltre 30milioni di follower dei Ferragnez, con gag e battute super tenere. E così la sua latitanza social non è passata insosservata. Lo scorso week end, mamma Chiara ha trascorso per lavoro due giorni al lago di Como con la piccola Vittoria e la sorella Francesca, mentre papà Fedez era impegnato al concertone. Ma Leone non è apparso neanche in una videochiamata, così i fan hanno chiesto spiegazioni.

 

 

Sotto alle foto di Chiara Ferragni al lago, alcune fan hanno chiesto preoccupate: «Leone dov'è?». E ancora: «Leone tutto bene?». Ma fino a ieri nessuna risposta. Poi, è stato il rapper milanese a "tranquillizzare" i fan. Ieri sera, Fedez ha postato sulle stories di Instagram un nuovo tenero video del figlioletto che invece di chiamarlo Federico, lo chiama «Fedes». Video che ha fatto subito il video il giro del web. Oggi, anche mamma Chiara ha postato una nuova foto del piccolo che bacia la sorellina Vittoria. Immediati i commenti dei fan: «Finalmente Leone». E ancora: «Troppo bello». Insomma, Leone è tornato e colpisce ancora. Boom di like.


Ultimo aggiornamento: Martedì 4 Maggio 2021, 20:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA