Jennifer Lopez sfila con l'abito Versace: Chiara Ferragni reagisce così

di Simone Pierini
Il suo ingresso in passerella ha sorpreso e incantato tutti. Jennifer Lopez  ha chiuso la sfilata di Versace indossando l'abito Jungle che aveva messo ai Grammy del 2000. Tra il pubblico non poteva mancare Chiara Ferragni che ha immortalato la cantante di origini portoricane in un video. In pochi minuti lo ha pubblicato sul suo profilo Instagram da oltre 17 milioni. La fashion blogger è rimasta letteralmente a bocca aperta commentando con un «Wow» che non lascia spazio a interpretazioni. E Fedez«Vabè ciao», ha scritto in una stories al momento dell'ingresso della cantante. 

Leggi anche > Jennifer Lopez sfila a sorpresa per Versace​

Leggi anche > Chiara Ferragni: Unposted è il film evento con più incassi nella storia del cinema italiano​



Impossibile daltronde rimanere impassibili di fronte alla bellezza di J-Lo, 50 anni compiuti a luglio e ancora tra le più affascinanti donne al mondo. E quell'abito. Che non è solo un vestito ma un vero e proprio mito. Il jungle dress di Versace realizzato da Donatella nel 2000 riscrisse i canoni estetici della moda, facendo incrociare per sempre la storia della griffe della Medusa a quella di Jennifer Lopez, allora agli esordi nel mondo della musica. Un vestito cheè tornato a vivere sulla passerella di Versace che in chiusura della spring-summer 2020, ha chiamato proprio la cantante e attrice, a farle da modella.
 
 


L'abito in questione è il jungle dress verde, super sensuale, con spacchi e scollatura vertiginosa che consacrò la cantante a icona indiscussa di sensualità. Era il 23 dicembre del 2000 quando J.Lo lo indossò alla cerimonia dei Grammy Awards e il giorno dopo leggenda narra che il vestito fu talmente cercato su Google da spingere il colosso americano a creare una nuova funzione: la ricerca per immagini. 
Venerdì 20 Settembre 2019, 22:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA