Charlie Sheen: "Nessuno vuole più fare sesso con me"

Charlie Sheen, il dramma dopo la confessione:
"Nessuno vuole più fare sesso con me"

Dopo la confessione pubblica in cui ha ammesso di avere l'Hiv Charlie Sheen rivela un altro dramma. «Nessuna donna vuole più fare sesso con me», ha ammesso l'attore di Hollywood nel corso di una conferenza stampa organizzata per il lancio di una linea di preservativi di cui è testimonial.

«Non esco. Sto trascorrendo molto tempo con la mia famiglia. Al momento non riuscirei ad andare a segno in un carcere femminile con una manciata di preservativi. È una cosa che mi impedisce di attaccare bottone al meglio: "Hey, ciao: io ho l'HIV. Dopo hai da fare?"», ammette anche in tono ironico.

L'attore è stato accusato di aver fatto sesso non protetto pur sapendo di essere malato, notizia che lui ha sempre smentito e dalle quali accuse sta cercando di sganciarsi anche legalmente. Intanto sembra essersi concetrato sulla battaglia alla prevenzione e al sesso sicuro e le accuse, almeno mediatiche, sembrano scemate. 
Domenica 19 Giugno 2016, 12:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA