Briatore arrivato in casa Santanché per la quarantena: «Non avvicinatevi, vi attacco tutto». E la dedica al figlio

video
Flavio Briatore è stato dimesso dall'ospedale San Raffaele dove è ricoverato, da inizio settimana, per Covid. L'imprenditore, proprietario del Billionaire, il noto locale di Porto Cervo dove più dipendenti sono risultati positivi al coronavirus, è ora ospite a casa di Daniela Santanchè per trascorrere il periodo di 14 giorni di quarantena, in zona corso Vercelli a Milano.

Leggi anche > Elisabetta Gregoraci: «Io e Nathan abbiamo fatto il tampone e stiamo bene. Briatore fa di testa sua»



L'imprenditore non sarà ovviamente sotto lo stesso tetto della senatrice di Fratelli d'Italia ma avrà a disposizione un'ala indipendente della villa di tre piani. Briatore dovrà trattenersi a Milano per le regole di sicurezza sanitaria sul coronavirus che non gli consentono di rientrare nella sua residenza abituale a Montecarlo e lo terranno lontano anche dal figlio Nathan Falco, al quale hha fatto una dedica su Instagram: «14 giorni passano veloci...». 

 
 



Al suo arrivo in casa Santanché, Briatore si è rivolto ai giornalisti che lo attendevano dicendo: «Non avvicinatevi, attenzione che vi attacco tutto». «Bene, bene», risponde a chi gli chiede come si sente. 

 
Ultimo aggiornamento: Sabato 29 Agosto 2020, 15:40