Brad Pitt, la mamma contro Angelina Jolie: «Manipolatrice. Lui vive un inferno, trattato in modo crudele»

Brad Pitt, la mamma contro Angelina Jolie: «Manipolatrice. Lui vive un inferno, trattato in modo crudele»

Sono passati oltre tre anni dalla separazione di Brad Pitt e Angiolina Jolie, ma la loro separazione continua a far parlare. Stavolta a intervenire sul caso la mamma dell’attore hollywoodiano, Jane, che non è stata affatto tenera con la ex suocera, definendola manipolatrice e causa dell’infelicità del figlio.

Kate Middleton si è rifatta? Ecco com'è cambiato il suo viso nel corso degli anni


 
L’accordo per la separazione non è stato ancora raggiunto e sembra che Pitt non abbia ancora superato il trauma per la fine della storia, preceduta dalle accuse di essere un consumatore abituale di marijuana, alcolista e di aver maltrattato i figli. Un momento davvero nero che per Jane sarebbe stato causato proprio da Angelina: “Non perdonerò mai per quello che ha fatto a mio figlio – ha fatto sapere in un’intervista al sito “Radar online” -  soprattutto perché ha rovinato anche la vita dei miei nipoti. Brad è stato manipolato, è stato trattato in modo crudele. Spero che questo capitolo della sua vita si possa chiudere al più presto. Mi ha implorato più volte di salire su un aereo per parlare con Angelina. Ma lei non vuole sentire ragioni, non riesce a capire i suoi errori. Non la biasimo, ha reso un vero inferno la vita di Brad”.
Venerdì 11 Gennaio 2019, 16:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA