Belve 3, Fagnani rivela: «Un ospite si è infuriato ed è scappato». Ecco chi è

Sui rifiuti inaspettati, Fagnani risponde: «Due donne: Sabina Guzzanti che prese proprio male l’invito e Daria Bignardi

Belve 3, Fagnani rivela: «Un ospite si è infuriato ed è scappato». Ecco chi è

Ritorna in grande stile Francesca Fagnani, la conduttrice del programma di Rai1, Belve, che in una intervista al Corriere della Sera ha rivelato episodi inediti e anticipazioni della nuova stagione che partirà l’1 novembre, in terza serata. La compagna di Enrico Mentana, ha parlato dei contenuti che il pubblico vedrà nella nuova stagione, di cui però non è detto che sarà mandato in video tutto. Ad esempio potrebbe non essere trasmesso ciò che è accaduto con Massimo Ferrero, ‘Er Viperetta’. «Intervista registrata con Massimo Ferrero, ex presidente della Sampdoria. Alla fine mi chiede di tagliare una domanda e dico no. Diventa una furia, mi viene quasi addosso e si nasconde la liberatoria dentro la camicia, scappando. Io mi auguro che questa volta la Rai tenga il punto e la mandi in onda. Bisogna smettere di subire la prepotenza dell’ospite. Dobbiamo recuperare il senso di dignità del nostro mestiere. Tagli e altre richieste non si accettano» ha sottolineato la Fagnani, riferirendosi all’intervista bloccata lo scorso anno da Elettra Lamborghini e mai trasmessa.

Leggi anche > Carlotta Mantovan, la vedova di Frizzi: «Fabrizio? Ogni tanto ho dei segnali... Ecco perché ora vivo all'estero»

E, alla domanda, se ci sono stati ospiti che hanno richiesto le domande prima di iniziare l’intervista, ha spiegato che è capitato. La sua risposta però non è mai cambiata: «No». E questo ha portato qualcuno a farle buca. «È successo, ma dico sempre no – ha raccontato la giornalista -. De Laurentiis non è venuto per questo. Noemi Letizia invece è sparita. Tutto già organizzato, poi dopo i risultati elettorali non si è presentata, senza dare spiegazioni». 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Francesca Fagnani (@frafagni)

Ospiti indisposti 

Sui rifiuti inaspettati, invece, risponde: «Due donne: Sabina Guzzanti che prese proprio male l’invito (mi disse: “le piacerebbe se la chiamassero belva”? ). E Daria Bignardi: da una che ha fatto Le Invasioni barbariche non me l’aspettavo». E chi invece è risultato simpatico più del previsto? «Bianca Berlinguer, Annamaria Bernardini De Pace, Paola Ferrari». C’è anche un altro personaggio che ha invitato più volte, ricevendo sempre chicche: Francesca Pascale, oggi moglie di Paola Turci e ieri compagna di vita di Silvio Berlusconi. «Vero. La vorrei tanto – ha confermato la Fagnani -. Io la intervistai mentre si stava lasciando con Berlusconi, per Il Fatto. E lei lì fece capire la sua omosessualità. In seguito a quell’intervista, la notò Paola Turci e poi nacque l’amore. Quanto mi piace questa storia! Poi sono diventata molto amica di Paola».

Il ricordo della mamma

La madre di Francesca è scomparsa nel 2015 e nell'intervista è tornata a parlarne. La Fagnani ha confidato di aver capito alcune cose del genitore soltanto dopo la sua dipartita. «Mi manca ancora tanto. Non le ho dato le soddisfazioni che si meritava in vita. Quando perdi la mamma sei più sola al mondo, non c’è più nessuno che ti chiede: “Come stai, hai mangiato?”. Sembrano sciocchezze, ma non lo sono. Non c’è giorno che non la pensi. Ho capito tutto troppo tardi». 

L'amore con Mentana

La conduttrice di Belve è legata a Mentana da quasi 10 anni, nel 2013. Un bilancio? «L’amore è come il Giro d’Italia, si vince a tappe. A casa non si parla di lavoro, lui non vuole». Il “Direttore” ha avuto quattro figli da tre donne diverse, nessuno dalla Fagnani: «Ho un ottimo rapporto con tutti loro. Sono simpatici. Non è che siamo una famiglia allargata, però». 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 31 Ottobre 2022, 14:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA