Asia Argento, l'accusatore Jimmy Bennett nei guai? «Denunciato dalla ex fidanzata per molestie»
di Emiliana Costa

Asia Argento, l'accusatore Jimmy Bennett nei guai? «Denunciato dalla ex fidanzata per molestie»

Jimmy Bennett, il grande accusatore di Asia Argento, nei guai? Secondo il quotidiano online Daily Beast, Bennett sarebbe stato denunciato dalla sua ex fidanzata per molestie. All'epoca dei fatti, la ragazza sarebbe stata minorenne e nel documento finito nelle mani del giornale americano si parlerebbe di stalking e pornografia minorile. La ex avrebbe parlato di Bennett come di una personalità molto complessa: «Alle spalle aveva storie di droga, io e mia madre non ci sentivamo al sicuro».

Asia Argento smette di pagare Jimmy Bennett: «La relazione non è mai stata sessuale»

Al Bano a Verissimo: «Non mi ritirerò mai dalla musica. Mi prendo solo una pausa»

I fatti a cui fa riferimento il Daily Beast risalirebbero al 2015, poco dopo l'episodio controverso con Asia Argento. Racconta la giovane: «Avevo 17 anni e non lo avevo mai fatto, lui mi ha convinta. Si è fatto strada nella mia vita, mi ha manipolata fino a farsi mandare delle mie foto nuda: questo mi ha creato danni emotivi».



Non è tutto. Il giornale americano racconta che Bennett avrebbe perfino pedinato e minacciato la ragazza, tanto che lei lo avrebbe denunciato alla polizia di Los Angeles. Per questa ragione, i giudici della Corte Suprema di Santa Monica avrebbero emesso una misura restrittiva temporanea nei confronti di Bennett. Ma la polizia californiana non avrebbe mai confermato di aver ricevuto quella denuncia.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 14 Settembre 2018, 21:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA